Restaurata l'edicola votiva nel Parco della Cavallera

MadonnaCavallerarestaurata.jpgConcorezzo. La Madonnina dal Pulinat, l'edicola votiva al centro di un vergognoso raid vandalico, è stata rimessa a nuovo. In particolare è stata ripristinata la protezione in vetro, dopo che ignoti l'avevano mandato in frantumi a sassate. Come già annunciato, i proprietari hanno provveduto a proprie spese a sistemare il piccolo monumento sacro all'interno del Parco della Cavallera.
"Camminare lungo questi suggestivi sentieri incontaminati e riscoprire la bellezza di questo monumento alla fede dona una sensazione davvero positiva - racconta l'assessore alla Sicurezza Walter Magni, che si era detto anche disponibile ad organizzare una raccolta fondi per aiutare i proprietari nel restauro - Non posso che ringraziare i nostri generosi concittadini per il lavoro di recupero dell'edicola, che è sentita come un bene comune da tutta la collettività concorezzese".

Una storia a lieto fine per un monumento che vanta una storia davvero suggestiva

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI