Serrmanico in tasca, denunciato concorezzese del 1991

b_450_500_16777215_00_images_coltelloserramanico.jpegConcorezzo. Classe 1991, qualche precedente alle spalle ce l'aveva già. Così quando nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Monza lo hanno fermato per un controllo non sembrava particolarmente sorpreso. Peccato che quel coltello a serramanico in tasca gli è costato una nuova denuncia: la lama infatti non rispettava le lunghezze consentite dalla legge. C.F., 21 anni, celibe, è stato quindi denunciato alle autorità competenti. 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI