Smarrisce il cane, lo ritrova grazie a Sei di Concorezzo se...

beagle.jpgConcorezzo. L'appello è stato lanciato lunedì sera poco dopo le 22. E intorno alle 9,30 di questa mattina il caso è stato risolto, grazie alla pagina facebook di Sei di Concorezzo se... E' lì che si è rivolto Gianfranco Mercandelli per raccontare del ritrovamento di un beagle in via Oreno. Per essere certo dell'identificazione ha pubblicato anche tre foto dell'animale, che aveva preso con sè per non fargli passare la notte in strada. L'appello è rimablzato da una pagina all'altra della rete, grazie a una ventina di condivisioni. E le foto sono giunte a destinazione: il proprietario, Giuseppe Cinardo, si è fatto avanti e la storia ha avuto il meritato lieto fine. Con un sospiro di sollievo anche per i tanti animalisti che si erano interessati al caso.

Aggiungi commento