Studenti sardine, ecco le prime risposte concrete

comune di concorezzo.jpg

  • L'Amministrazione comunale è stata informata dei problemi relativi al servizio di trasporto pubblico lungo la tratta Monza - Trezzo che si ripercuotono in particolare sugli studenti diretti, nella fascia mattutina, all'omnicomprensivo di Vimercate. Ma anche gli studenti diretti a Monza non se la passano meglio. Poche corse, pullman pieni zeppi e ragazzi che spesso "restano a piedi" sono i disagi denunciati dai genitori che pagano regolarmente l'abbonamento settimanale. Pur non essendo un problema di stretta competenza comunale, in settimana, l'assessore alla Viabilità, Walter Magni, ha contattato gli uffici della Provincia di Monza e della Brianza ottenendo un primo risultato: la corsa delle 6.45 (Roncello-Monza-Trezzo) che ferma a Concorezzo, già da oggi, giovedì 27 settembre, sarà effettuata con pullman doppio da 18 metri con conseguente aumento di capienza. Una soluzione provvisoria che consentirà di tamponare la situazione in attesa di un miglioramento definitivo del servizio.

Commenti   
0 #1 m. 2012-09-28 09:37
Grazie a nome di noi genitori a tutta l'amministrazio ne comunale ma in particol modo all'assessore Magni che si è accollato un problema "non suo" riuscendo in brevissimo tempo a trovare una soluzione (se pur provvisoria) !
E' un segno di grandissima efficienza ma soprattutto fa capire quanto sia per l'amministrazio ne comunale importante ascoltare e risolvere i problemi dei propri cittadini.
Il motto "non parole ma fatti" è stato decisamente messo in atto.
Grazie
M.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI