Un maniaco in paese? Indagano i carabinieri

maniaco_concorezzo.jpg

Concorezzo. E' allarme tra le mamme e i papà del paese da quando, sui cellulari e gruppi Whatsapp, circolano le notizie di un presunto maniaco che avrebbe tentato di molestare alcuni minorenni. Su un fatto specifico, che sarebbe avvenuto nei giorni scorsi, intorno alle 18, nei pressi del centro sportivo di via Pio X, stanno indagando i carabinieri di via Ozanam sotto la direzione del luogotenente Fulvio Carotenuto (chiunque abbia segnalazioni da fare è atteso in casema). Nel caso denunciato alle Forze dell'ordine un uomo, complice il buio, avrebbe cercato di molestare una ragazzina di terza media che, fortunatamente, è riuscita a scappare. Ma il presunto maniaco avrebbe ripetuto l'approccio con altri minori. Altri episodi, arrivati addirittura al palpeggiamento, sarebbero avvenuti a Oreno e a Monza.

Aggiungi commento