Vandali e schiamazzi, non c'è pace sotto il Municipio

b_450_500_16777215_00_images_vandalimunicipio.jpegConcorezzo. Come biglietto da visita per l'ingresso del Municipio non è il massimo: ieri mattina, martedì, giorno di mercato, si presentava così uno dei "vasoni" ornamentali posti in via Repubblica, angolo via Varisco, in prossimità del porticato dell'ex ingresso principale del Municipio. Lì, dove si affacciano le bandiere istituzionali, ignoti hanno letteralmente abbattuto la pianta ornamentale, lasciandola poi riversa sul pavimento piastrellato. Difficile che l'opera sia da attribuire a un colpo di vento o a cause naturali. La vista dell'atto vandalico ha riacceso le polemiche tra i residenti della zona che, nei mesi precedenti, con lettere protocollate e dirette al sindaco, avevano richiesto qualche pattugliamento straordinario per mettere fine a crescenti e insopportabili schiamazzi. Nella zona, dove si è persino registrata una furibonda lite tra ragazzine, gli atti di inciviltà starebbero colmando la misura della sopportazione dei residenti: mura e atrii delle abitazioni imbrattati a colpi di bombolette spray, schiamazzi notturni e, spesso e volentieri, consumo di "canne" in assoluta libertà. La situazione è stata anche segnalata alla stazione dei carabinieri di via Ozanam. I residenti non invocano certo il coprifuoco, ma solamente un civile e nornale rispetto delle regole per il comune quieto vivere. In Comune ora stanno vagliando i filmati delle telecamere di sicurezza per capire esattamente cosa sia successo all'arredo urbano. Le stesse telecamere che, alcune settimane fa, hanno permesso di identificare i vandali che hanno spaccato tutti i lampioni del vicinissimo parcheggio di piazza Castello. Non è esclusa la stessa "mano".

Commenti   
0 #9 NINO 2013-08-27 11:35
Caro Sig. Fossati, Lei forse non sa che su questo giornale io scrivo da anni .Ma nonostante ciò tutto è andato A S S O L U T A M E N T E inascoltato. Nessuno a mosso un dito per ovviare a quello che dei branchi di ragazzini presuntuosi e pericolosi combinano giorno e notte nei vari quartieri della città. Ribadisco VIA ADDA è diventata uno schifo. Sabato mattina alle 6 quattro ubriachi urlanti hanno interrotto il nostro sonno. Domenica mattina uno che sembrava pazzo, urlava a gente invisibile. Le serate estive (per fortuna sono quasi finite) disturbate da orde urlanti, fumanti, piscianti e chi più ne ha più ne metta. ALLORA quanto dobbiamo aspettare ancora che il comune dormiente faccia qualcosa??????? Sono 17 anni che ci lamentiamo...al tro che collaborare!! Loro lo devono fare, noi stiamo già facendo troppo senza nessun riscontro (tranne che dalla direzione del giornale che fa la predica a noi cittadini)!!!!! !
0 #8 Ioio 2013-08-26 15:51
Idee c'è ne sono...eccome!!
" il sindaco che fa dorme" non è' un offesa, ma guardate come sta scivolando in basso concorezzo, abbandonato da anni a stupidi ragazzotti che prendono sempre più' piede in una comunità' che niente di meglio ha da fare che investire per sistemare una strada ( fatta e rifatta 3 volte, Pe lo più' sempre nello stesso modo) e chiedere ai cittadini soldi per un altare! Investire i soldi in telecamere no? Punire con i servizi sociali? Iniziamo con multe pesanti, applicando le leggi...ma il nostro caro sindaco per una volta potrebbe rispondere ai messaggi che scriviamo?? Potrebbe darci prova di come sta cercando di ridare alla comunità' l'isola felice di cui tanto ci vantiamo??
Grazie





Citazione:
Caro Nino,
siamo tutti esasperati da tante cose, ma il suo qualunquismo non è certo migliore. Cosa vuol dire "la politica è già uno schifo" o "il sindaco che fa? dorme". Cosa crede, che i sindaci abbiano la bacchetta magica? Vuole che scendano in cortile col fucile? In piazza Castello il Comune ha individuato i vandali, ha convocato i genitori e gli ha fatto pagare i danni, ad esempio... Collaborare con le Forze dell'ordine e punire i colpevoli è quello che possono fare gli amministratori, lei ha altre idee?
0 #7 Paolo Fossati 2013-08-26 14:27
Caro Nino,
siamo tutti esasperati da tante cose, ma il suo qualunquismo non è certo migliore. Cosa vuol dire "la politica è già uno schifo" o "il sindaco che fa? dorme". Cosa crede, che i sindaci abbiano la bacchetta magica? Vuole che scendano in cortile col fucile? In piazza Castello il Comune ha individuato i vandali, ha convocato i genitori e gli ha fatto pagare i danni, ad esempio... Collaborare con le Forze dell'ordine e punire i colpevoli è quello che possono fare gli amministratori, lei ha altre idee?
0 #6 NINO 2013-08-26 13:18
D'accordissimo con MB. Ci vogliono telecamere, che finte, ma almeno sono dei dissuasori. Ma sto sindaco che fa dorme????? La politica è già uno schifo, almeno usarla per aiutare la cittadinanza.
Tanto sono parole al vento. Evviva tutti i "disgraziati"ch e bazzicano in Concorezzo. HANNO TROVATO L'AMERICA.
0 #5 MB 2013-08-26 08:38
Io investirei un bel po' di soldi in telecamere da piazzare in ogni dove... queste verrebbero comunque ripagate dai rimborsi richiesti ai colpevoli (oltre alle multe - che io darei salatissime...)

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI