Via Roma, cade dal tetto di casa: gravissimo sessantenne

b_450_500_16777215_00_images_viaromamontesanto.jpegConcorezzo. Gravissimo infortunio domestico lunedì a mezzogiorno in via Roma. Un uomo di 62 anni, è rimasto vittima di un drammatico incidente mentre - secondo la prima versione accreditata dai soccorritori - stava lavorando sul tetto della propria abitazione. Da lì, per cause da chiarire, è precipitato al suolo: un volo di diversi metri che gli ha procurato un serio trauma cranico. Erano le 12,15 circa quando un famigliare ha allertato il 118: sul posto, a sirene spiegate e in codice giallo, sono arrivate in via Roma, in prossimità dell'incrocio con via Monte Santo (zona Dogana) un'automabulanza dell'Avps di Vimercate e l'automedica con a bordo il rianimatore da Cernusco sul Naviglio. Le condizioni dell'uomo sono parse subito gravissime: dopo le prime cure, il personale del 118 ha dichiarato il codice rosso (massima gravità), dirigendosi a tutta velocità verso il reparto di Neurochirurgia dell'ospedale "San Gerardo" di Monza.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI