Slider

Borgo del futuro, in campo anche Paleari

stefano_paleari.jpgConcorezzo. Anche il professor Stefano Paleari, già presidente della Conferenza dei Rettori delle Università italiane ed ex commissario Alitalia, darà il proprio supporto ai progetti che faranno di Concorezzo un "Borgo del futuro". Il sindaco Mauro Capitanio ha annunciato che è stato siglato "un accordo di collaborazione con l'Università di Bergamo nel quadro del programma Smarter Italy - Borghi del Futuro. Crediamo in modo convinto in questa grandissima opportunità per Concorezzo e stiamo creando una rete di collaborazioni di altissimo livello per garantire il successo di questa iniziativa. Grazie a questo accordo potremo avvalerci di collaborazioni per studi e ricerche tecnico-scientifiche, partecipare a programmi di ricerca nazionali e internazionali e permettere lo svolgimento di tesi, progetti ed elaborati di laurea in ambiente urbano. Ringrazio il Rettore Remo Morzenti e i Professori Stefano Paleari e Paolo Malighetti per aver creduto in questo progetto che vede l'innovazione e gli studenti come pilastro per l'evoluzione della nostra Concorezzo.

Paleari, concorezzese doc, tuttora residente in paese, è nato a Milano il 24 gennaio 1965. Professore di Analisi dei Sistemi Finanziari e Public Management presso Università degli Studi di Bergamo, è divenuto rettore della stessa Università (il più giovane rettore d'Italia) ed è stato Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università italiane. È stato Commissario Straordinario di Alitalia dal 2 maggio 2017 al 6 dicembre 2019.

Leggi anche

Saper fare: Paleari, Magni, Bonati e Fumagalli si raccontano

Alitalia "vola" con il commissario concorezzese Paleari

I battiti della mente: Stefano Paleari presenta il suo libro

A Stefano Paleari la prestigiosa "Rosa Camuna" della Regione

 

 
Aggiungi commento