Concorso presepi, Piero Parolini il più votato (tutti i vincitori)

vincitori.JPGConcorezzo. Oltre una cinquantina di partecipanti, 1.600 persone raggiunte su Facebook, 30.000 visualizzazioni dei post. Si chiude con un ottimo gradimento l'edizione 2017 del concorso che Concorezzo.org indice da diversi anni per valorizzare la tradizione del presepio. Quest'anno il più votato è stato quello realizzato dall'ottantenne Piero Parolini, che ha utilizzato sassolini bianchi per ricreare personaggi e atmosfera della Natività. Davvero belle e originali le opere in gara che hanno esaltato materiali (sabbia del deserto, paglia di Concorezzo) e creatività (due i presepi realizzati con materiali di scarto o di recupero, uno con pannelli isolanti). A lui una cassa di vini dell'Azienda agricola La Camilla e una composizione floreale di Mazzieri Garden. Altri premi vanno a Dario Passoni per l'opera con materiali ferrosi di recupero (cassetta Birra Eretica), Giulia Teruzzi per il calore della fotografia (un mese di corso a scelta presso Centro Danza), Loretta Sestu per il presepe "riciclone" (prodotti Farmacia Monte Rosa), Emilio Crepaldi per il presepe in ufficio (prodotti Farmacia Aspecon), Giuseppe Memola per la paglia "made in Concorezzo" (prodotto Farmacia Mauri), Andrea Brambilla per il presepe con sabbia del deserto (buoni colazione Hoana Cafè) e Chiara Lissoni per i presepi dal mondo (calendario fotografico Photopiù).

Ringraziamo tutti i partecipanti al concorso! E... viva il Presepio!

I dettagli dei presepi sono visibili qui: guarda

PER LE MODALITA' DI RITIRO DEI PREMI scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: ai vincitori verrà inviato un coupon per il ritiro del premio

brambilla.jpg

crepaldi.jpg

lissoni4.jpg

memola.jpg

parolini.jpg

passoni.jpg

 

 

sestu.jpg

teruzzi.jpg

 

presepe_loc.jpg

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna