Il Comune firma il Patto per la lettura: tutti invitati

citta-che-legge-571580.660x368.jpg

Concorezzo. Per il secondo anno consecutivo il Comune di Concorezzo, grazie alla realizzazione e al sostegno di numerose iniziative di promozione alla lettura, è uno dei 450 comuni italiani che hanno ottenuto dal Centro per il Libro e la Lettura la qualifica di “Città che legge” per il biennio 2018-2019. Una “Città che legge” garantisce ai suoi abitanti l’accesso ai libri e alla lettura, ospita rassegne che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori, partecipa a iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie e associazioni e aderisce a uno o più dei progetti nazionali del Centro per il Libro e la Lettura. 
Tale qualifica impegna l'Amministrazione Comunale a redigere e sottoscrivere il “Patto per la lettura”, uno strumento delle politiche di promozione del libro e della lettura, da condividere con istituzioni pubbliche e soggetti privati che individuano nella lettura una risorsa su cui investire e un valore sociale da sostenere attraverso un’azione coordinata e congiunta a livello locale. Con tale Patto, adottato dal Comune di Concorezzo con Delibera di Giunta n.194 del 12/12/2018, l’Amministrazione Comunale si impegna a promuovere, monitorare e sostenere la crescita socio-culturale attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso.

L'Amministrazione Comunale, dopo aver accolto le candidature dei soggetti interessati alla realizzazione di tale rete, ha programmato per sabato 13 aprile 2019, alle ore 11.00, presso la Sala Consiliare del Comune di Concorezzo, la sottoscrizione ufficiale in seduta pubblica del Patto da parte del Sindaco e dei soggetti partecipanti.

Aggiungi commento