Natale e il presepe vivente: splendida festa alle scuole di via Ozanam

presepevivente6.jpgConcorezzo. Il presepe vive nei volti e nel cuore dei bambini delle scuole elementari di via Ozanam. E' stata una festa speciale, partecipata e sentita quella organizzata, lunedì pomeriggio, dagli insegnanti della scuola elementare di via Ozanam. Sotto gli sguardi attenti dei genitori, alla presenza anche della Protezione civile. della Polizia locale e della banda Santa Cecilia, gli alunni di tutte le classi sono stati protagonisti del tradizionale presepe vivente, ricordando la natività di Gesù con costumi ispirati al periodo. Scenografia, letture e canti, nonché il saluto affettuoso agli anziani di Villa Teruzzi, sono stati gli ingredienti della serata.

Una bella festa che ha ricordato la straordinaria attualità del messaggio della nascita di Gesù, evento di pace, di accoglienza, di fratellanza, di solidarietà e il dovere dei "grandi" di trasmettere e comunicare ai "piccoli" questa tradizione.

Alle 18, nell'"arena" della scuola, i bambini si sono esibiti con alcuni canti di Natale e la lettura due brani del Vangelo (Annunciazione e censimento). Quindi il gioso corteo vero Villa Teruzzi con l'accompagnamento musicale della banda. All'interno della struttura per anziani, i bambini hanno di nuovo intonato canti e letto il Vangelo (Angeli e pastori) e una poesia. Quindi l'ultima tappa verso la chiesa di Sant'Eugenio: letture, canti e la musica della banda hanno chiuso con commozione e gioia la bellissima festa.

presepevivente1.jpg

presepevivente2.jpg

presepevivente3.jpg

presepevivente4.jpg

presepevivente5.jpg

presepevivente7.jpg

presepevivente8.jpg

presepevivente9.jpg

presepevivente10.jpg

 

Aggiungi commento