Torta paesana: domani la gara

Concorezzo. La sfida più golosa del 2019 prenderà il via domani, sabato, alle 16 in Villa Teruzzi (tutti possono partecipare o assistere). È più che mai sfiziosa l'edizione della "Pusè buna", gara di torte paesane organizzata dai commercianti in collaborazione con il Comune, il Distretto del commercio e Concorezzo.org come media sponsor. Partecipare è semplice: si consegna alla giuria (chef, pasticceri, gelatai, commercianti) la propria torta e... vinca la più buona. Dopo le degustazioni dei giudici, le torte potranno essere assaggiate da tutti.

Il vincitore sarà premiato in occasione della consegna delle benemerenze civiche domenica pomeriggio al cineteatro San Luigi. 

La ricetta

La torta paesana - scrive Giallo zafferano- è un dolce di origine lombarda e precisamente della Brianza, la zona compresa tra la provincia a nord di Milano e il lago di Lecco-Como. E’ un dolce di origine contadina, dalle infinite varianti, ma realizzata principalmente con pane raffermo bagnato nel latte. E’ infatti conosciuta anche come torta di pane o, in dialetto locale, “michelacc” ovvero mica e lac (pane e latte). A seconda dei gusti e delle disponibilità del momento, al pane ammollato ogni famiglia univa ingredienti diversi, chi l’uvetta o chi i pinoli ad esempio. Noi vi presentiamo la nostra versione con l’aggiunta di cacao e amaretti… perfetta da gustare per una merenda dal sapore rustico, la torta paesana è un perfetto dolce di recupero quando si ha del pane avanzato… ed è ancora più buona il giorno dopo!

FB_IMG_1573230113300.jpg

 

Aggiungi commento