santalfredo
santalfredo

Bullismo sul bus, ragazzina in ospedale con vertebra fratturata

violenza_donne2.jpgVimercate. Ancora un episodio di bullismo in rosa tra giovanissime. La vittima, questa volta, è una diciassettenne del Vimercatese che nella mattinata del 13 ottobre è stata aggredita da una coetanea durante un tragitto in pullman in direzione Monza. A scatenare la lite, come spesso accade, sarebbero stati futili motivi. Gravi, invece, le conseguenze: in seguito ad un violento spintone, la ragazzina ha urtato con forza contro il corrimano del bus, procurandosi una lieve frattura ad una vertebra, riscontratale più tardi all'ospedale di Vimercate. Dopo le cure e le rassicurazioni del caso, la giovane ha denunciato l'accaduto ai carabinieri di Vimercate e Bellusco, che in poche ore sono giunti ad identificare la responsabile del gesto. Ora la giovane rischia pesanti ripercussioni: i minorenni con più di 14 anni di età che commettono reati - e il bullismo è tra questi - vengono infatti sottoposti a processo penale minorile.

Leggi anche

Imprenditore non riesce ad assumere geometri e ingegneri a tempo indeterminato

Topi d'appartamento, è caccia a questi malviventi

Cane smarrisce il padrone e cerca rifugio tra salumi e carpacci

"Ci manda il Comune", ma la nonnina sventa la truffa