Slider

L'inedito mix di Vimercate: vaccino e mostra di Warhol

warhol_vimercate.jpgVimercateIn contemporanea con la Mostra del Maestro della Pop Art che si terrà all’auditorium Stravinsky di Montreaux e dopo il grande successo di critica e di pubblico dell'esposizione realizzata a Villa Reale a Monza, Warhol torna ad essere protagonista di un’entusiasmante selezione delle icone più note al grande pubblico: da Marilyn Monroe a Mao.

Quaranta opere dell'artista americano saranno, infatti, allestite presso l'Hub Vaccinale ex Esselunga di Vimercate il 21 giugno prossimo: rimarranno esposte sino al 30 settembre. L'evento nasce dalla collaborazione fra ASST Brianza, che gestisce il Centro di via Toti, e l'Associazione Culturale Spirale d'Idee. L'idea della mostra è di Maurizio Monticelli, mecenate brianzolo, nonché collezionista d'arte che in segno di riconoscenza e gratitudine nei confronti dell'Ospedale di Vimercate (di cui è stato paziente) ha messo a disposizione le opere.

"ANDY WARHOL. POP IDENTITIES", questo il titolo della mostra che farà vivere l'Hub anche come grande "contenitore" che promuove cultura, bellezza, storia del 900. L’esposizione sarà inaugurata il 21 giugno, alle 17.30, dal Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana.