CONSIGLIO DI ISTITUTO, la fine del duopolio

sipione_small.jpgA Concorezzo, si sa, le scuole sono condite di politica. Per fortuna non i banchi: poche cattedre sono contaminate in modo più che evidente, e sono soprattutto i genitori a vivere l'evento intruppati in schieramenti. Da una parte la sinistra, macchina da guerra vestita dei colori della pace, dall'altra uno schieramento più di posizioni cattoliche tendenti a Cl. Quest'anno questa storica contesa avrà un inaspettato terzo incomodo. Una lista fuori dai giochi e che,a sorpresa, non mancherà di far discutere. Tra i candidati, infatti, spicca sorprendentemente il nome dell'assessore all'Istruzione, Emilia Sipione. Un colpo di scena a dir poco eclatante. Lei, esponente dell'Amministrazione comunale, avrebbe già fatto sapere che non sussistono incompatibilità e che si impegnerà solo ed esclusivamente per la scuola. Comunità educante, una delle liste storiche, intanto lancia la campagna elettorale da facebook.

 "Le elezioni per il rinnovo del consiglio di istituto sono sempre più vicine - si legge in un post - Stiamo ultimando il volantino di presentazione della nostra lista e appena sarà definitivo te ne invieremo una copia. Ti anticipo che la lista verrà presentata MARTEDI 15 NOVEMBRE NELL'ARENA DEL PLESSO DON GNOCCHI (in via Ozanam). Partecipare alla presentazione della lista è fondamentale per conoscere le persone che hanno... dato la disponibilità alla candidatura in modo da esercitare il voto con maggior consapevolezza. Conoscerle vuol dire capire chi sono, perchè hanno fatto questa scelta, cosa le spinge alla candidatura. Ricorda di votare e far votare e che è importantissimo esprimere le preferenze (se ne posso dare 2)".

 

Commenti   
0 #16 Marta B. 2011-11-18 19:10
ovviamente Max per comprendere queste affermazioni e queste sfumature di senso che vanno oltre il significato oggettivo del termine, bisogna innalzarsi a un livello di comprensione extra testuale per cui ci vogliono strumenti intellettuali precisi e non tutti ne dispongono.
0 #15 Marta B. 2011-11-18 19:10
ovviamente Max per comprendere queste affermazioni e queste sfumature di senso che vanno oltre il significato oggettivo del termine, bisogna innalzarsi a un livello di comprensione extra testuale per cui ci vogliono strumenti intellettuali precisi e non tutti ne dispongono.
0 #14 Marta B. 2011-11-18 19:07
Io non credo che le due cariche siano incompatibili, anzi smettiamola con queste critiche verso finalmente una ventata di aria fresca in questa scuola concorezzese che dati anche gli interventi di certi consiglieri comunali dell'opposizion e in consiglio comunale è restia alle novità e soprattutto all'apertura dal mondo che sta fuori questo borgo. Vediamo che cosa proporranno e come si comporteranno, intanto l'apporto della presenza dell'Assessore in questa sede permette di dare un parere sia dall'esterno che dall'interno, è una possibilità da cogliere, non da criticare. Come al solito siamo molto aperti, basta con questo duopolio e EVVIVA LE NOVITA'!
0 #13 Marta B. 2011-11-18 19:07
Io non credo che le due cariche siano incompatibili, anzi smettiamola con queste critiche verso finalmente una ventata di aria fresca in questa scuola concorezzese che dati anche gli interventi di certi consiglieri comunali dell'opposizion e in consiglio comunale è restia alle novità e soprattutto all'apertura dal mondo che sta fuori questo borgo. Vediamo che cosa proporranno e come si comporteranno, intanto l'apporto della presenza dell'Assessore in questa sede permette di dare un parere sia dall'esterno che dall'interno, è una possibilità da cogliere, non da criticare. Come al solito siamo molto aperti, basta con questo duopolio e EVVIVA LE NOVITA'!
0 #12 Marco 2011-11-14 18:25
Sempre politica ... ma basta !!!! è possibile che non si riesca a capire cosa e giusto e cosa è sbagliato.........
Non lamentiamoci poi dei nostri grandissimi POLITICI DI ROMA se in un paese come Concorezzo 15.000 anime si litiga ancora prima di iniziare.
Giudichiamo le PERSONE per quello che fanno e per quello che vorranno fare...........
Nessuna offesa a nessuno !
Marco

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI