Ex Frette, la Civica invita i cittadini a valutare il progetto

b_450_500_16777215_00_images_exfrette.jpegConcorezzo. Riceviamo e pubblichiamo il comunicato inviato dalla lista civica "Per il bene comune". Fino al 24 Luglio Enti e privati possono consultare on line sul sito del Comune i dettagli relativi all’intervento previsto nell’Area Frette e se lo desiderano presentare osservazioni nei 15gg successivi. Sono previsti circa 250 nuove abitazioni di cui il 20% a prezzo calmierato del 20% rispetto a quello a cui saranno vendute le altre e comunque non superiore a 2800 euro.  I box saranno 350. 1,2 Mln gli oneri incassati dal Comune di cui circa 600000 rimarranno al costruttore che in cambio realizzerà dei parcheggi, una piazza e del verde pubblico su Via Dante.

Premesso che l’area è di un privato che ha tutto il diritto di presentare una proposta la Lista Civica si chiede quale sia il senso di far costruire 250 nuove case con un 20% a prezzi calmierati mentre a Concorezzo ci sono molte case invendute e in Via Adda  le richieste per case in convenzione sono state così  inferiori all’offerta che il consiglio comunale ha deliberato di consentire all’impresa di vendere liberamente sul mercato.

Commenti   
0 #1 Vittorio 2012-07-24 15:06
Ma... l'area Hi-Tech che avrebbe dovuto essere la perla tecnologica della Brianza?
Ora, va bene che il Comune ha sempre bisogno di fondi, ma 250 APPARTAMENTI NUOVI significano potenzialmente altre 500/1000 persone (potenzialmente perchè la maggior parte rimarranno vuoti a lungo...) fra cui molti bambini... e in che scuola materna li mettiamo?? :D
Ma in Comune non si è mai pensato di stilare un DB delle abitazioni vuote, così, giusto per avere un'idea precisa dell'andamento del settore immobiliare sul territori e valutare le REALI necessità?

my2cents

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI