Ex Frette, Vivi Concorezzo fa cambiare la convenzione

exfrette1.jpgConcorezzo. Il Comune costretto a cambiare la convenzione per il progetto iex-Frette. Dopo l'osservazione presentata dal gruppo di minoranza di Vivi Concorezzo su 280.000 euro di oneri di urbanizzazione secondaria erroneamente scomputati, il testo dell'accordo dovrà essere riscritto per far entrare la somma nelle casse del Municipio. "Resta difficile capire come l’amministrazione avesse potuto predisporre ed approvare una convenzione che conteneva una cosi macroscopica irregolarità", commentano gli esponenti della lista. "Putroppo la cifra che entrerà realmente nelle casse sarà molto piu bassa - aggiungono - dal momento che il Comune si era fatto già anticipare 1 milione di euro nel 2010. Dunque, dei 1.138.000 euro che l’operazione Frette avrbbe potuto portare al Comune tra oneri e tasse (inclusi i 280.000 euro di cui sopra), ne entreranno solo 139.000".

Leggi anche

Il sindaco conferma: "Arriveranno trenta profughi, presto un'assemblea"

Mezzo chilo di droga nell'armadio, arrestato 26enne di Concorezzo

Incidente ad Agrate, muore 21enne di Vimercate

Tasse, multe, affitti e servizi non pagati: il Comune ha crediti per 1,5 milioni

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI