NON PAGHI LA MENSA? GANASCE ALLE AUTO

A Concorezzo ganasce alle auto di chi non paga la mensa scolastica
Ganasce alle auto di chi non paga la mensa scolastica
Già lo scorso anno l'Amministrazione comunale aveva stanato i "furbetti della mensa", ovvero genitori assolutamente non indigenti che, all'italiana, non pagavano la retta per il pasto dei figli. Anno dopo anno il Comune aveva accumulato decine di migliaia di euro di arretrati. E chi pagava? Come sempre i concorezzesi onesti. L'Amministrazione Lega-Pdl-Cdc ha detto basta e già lo scorso anno sono scattate le ganasce alle auto per i "furbetti". Quest'anno...

il Comune vuole mettere definitivamente fino alla piaga: negli anni oltre 1500 studenti non hanno mai pagato completamente il dovuto.

"I bambini non si toccano" tengono a sottolineare l'assessore all'Istruzione Emilian Sipione e il vicesindaco Mauro Capitanio. Loro no, i loro genitori incivili sicuramente sì.

Commenti   
0 #8 avv 2011-10-03 09:31
Buongiorno, la ringrazio per la replica,
non sono un oppositore, nè un critico, il sensazionalismo era riferito alle ganasce del titolo e non vorrei che, alla fine, gli sforzi per il recupero siano vanificati da critiche populiste verso metodi di contrasto all'evasione annunciati, ma di fatto non applicabili. Fermo restando poi che l'attuale Amministrazione raccoglie un eredità, il focus sul mancato recupero è rivolto al Comune, fatto di dirigenti e responsabili che elaborano progetti ed attuano strategie per mettere in condizione l'Amministrazio ne di poter gestire. Inoltre un eventuale opposizione ha poco da recriminare su questo argomento, dato che è stata al governo del Comune. Mi complimento in ultimo per l'apertura verso tutti e per l'informazione che date, le riconosco che è difficile trovare, specie in siti di chiara connotazione politica, simili aperture.
0 #7 avv 2011-10-03 09:31
Buongiorno, la ringrazio per la replica,
non sono un oppositore, nè un critico, il sensazionalismo era riferito alle ganasce del titolo e non vorrei che, alla fine, gli sforzi per il recupero siano vanificati da critiche populiste verso metodi di contrasto all'evasione annunciati, ma di fatto non applicabili. Fermo restando poi che l'attuale Amministrazione raccoglie un eredità, il focus sul mancato recupero è rivolto al Comune, fatto di dirigenti e responsabili che elaborano progetti ed attuano strategie per mettere in condizione l'Amministrazio ne di poter gestire. Inoltre un eventuale opposizione ha poco da recriminare su questo argomento, dato che è stata al governo del Comune. Mi complimento in ultimo per l'apertura verso tutti e per l'informazione che date, le riconosco che è difficile trovare, specie in siti di chiara connotazione politica, simili aperture.
0 #6 Massimiliano Capitanio 2011-10-03 09:12
Caro lettore, a parte che deve aver perso qualche puntata sull'evoluzione di concorezzo.org che è la voce di chiunque voglia contribuire al dibattito cittadino, prova ne è la pubblicazione del suo commento. Questo giornale, noterà, non manca di dar voce a chiunque (opposizioni e critici inclusi), con la differenza che fa parlare anche la Lega, spesso esclusa da altri mezzi di comunicazione. Detto questo perché in passato non si facevo nulla? Semplice, forse perché c'erano più soldi e si chiudeva un occhio, tant'è che i soldi recuperati dall'Amministra zione Borgonovo dai cosidetti "furbetti della mensa" sono soldi reali, non "sensazionalism o".
0 #5 Massimiliano Capitanio 2011-10-03 09:12
Caro lettore, a parte che deve aver perso qualche puntata sull'evoluzione di concorezzo.org che è la voce di chiunque voglia contribuire al dibattito cittadino, prova ne è la pubblicazione del suo commento. Questo giornale, noterà, non manca di dar voce a chiunque (opposizioni e critici inclusi), con la differenza che fa parlare anche la Lega, spesso esclusa da altri mezzi di comunicazione. Detto questo perché in passato non si facevo nulla? Semplice, forse perché c'erano più soldi e si chiudeva un occhio, tant'è che i soldi recuperati dall'Amministra zione Borgonovo dai cosidetti "furbetti della mensa" sono soldi reali, non "sensazionalism o".
0 #4 avv 2011-10-03 08:19
Buongiorno,
visti gli ultimi decreti ministeriali che impediscono ad Equitalia stessa la possibilità di ricorrere a simili mezzi di coercizione per la riscossione delle morosità, sarebbe utile che un sito, voce di una componente dell'attuale Amministrazione Comunale, spiegasse con maggiore precisione e chiarezza i metodi che saranno utilizzati per l'accertamento e la riscossione dell'evasione. Il sensazionalismo non basta per scongiurare l'evasione, inoltre la stessa Lega, vedi il discorso del leader Bossi a Concorezzo, ha proclamato di aver messo i freni ad Equitalia, di aver tolto la possibilità di ganasce, sequestri ed aste fallimentari. Concludo affermando che, comunque sia, sono a disposizione dell'Ente Locale dei mezzi che sicuramente consentiranno la riscossione di quanto dovuto, ma verso i cittadini, elettori e contribuenti, sarebbe dovuta una maggiore chiarezza, altrimenti verrebbe da chiedersi perchè fino a ieri che gli Enti Locali avevano maggiori mezzi coercitivi, non si è riusciti a venirne a capo.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI