Pasticcio alla Fini, c'è una candidata "a sua insaputa"

b_450_500_16777215_00_images_dapiapiazza.jpegVimercate. Candidata a sua insaputa. Daria Piazza, 30 anni, vimercatese, un passato in Forza Italia e nella Lega, è tra i candidati alla Camera nel collegio Lombardia 1 per Futuro e Libertà (FLI), il partito di Fini. In quelle liste, però, secondo quanto denunciato dalla giovane vimercatese ai carabinieri, lei non sarebbe dovuta esserci. Qualche abboccamento, qualche riflessione, ma poi la decisisione di non candidarsi. Qualcosa però non è andato per il verso giusto e la giovane, a sua insaputa, si è ritrovata candidata. Questa mattina la Piazza ha presentato denuncia al Comando di Vimercate, come confermato da un comunicato stampa dell'Arma. E ora per la lista di Fini sono guai in vista... Nella foto l'articolo-denuncia comparso oggi su Libero.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI