Raduno di Forza Nuova, i centri sociali bloccano la Provinciale

robertofiore.jpg

Concorezzo. Sabato pomeriggio la Provinciale SP2 Monza-Trezzo, al confine con Monza, è rimasta bloccata per alcuni minuti a causa di una protesta di una ventina di esponenti dei centri sociali. Nel mirino degli antagonisti un convegno di Forza Nuova sulla sovranità monetaria, in occasione del quale è intervenuto anche il segretario nazionale del movimento di estrema destra, Roberto Fiore. Un forum piiuttosto travagliato, che era stato in un primo momento annunciato a Monza, poi annullato e poi confermato ma in località "top secret". Il dibattito si è poi tenuto all'EuroHotel di via Monza, accanto alla Schindler. Lì, intorno alle 15,30, gli esponenti di tre diversi centri sociali si sono dati appuntamento per protestare e distribuire volantini. 

"Una cinquantina di compagni e compagne - spiegano dal blog gli esponenti del Foa Boccaccio - ha messo in pratica un blocco stradale proprio nei pressi di quest’ultimo hotel, al fine di rendere difficoltoso l’accesso all’evento da parte dei camerati di Forza Nuova".

Commenti   
0 #6 DAVID 2014-03-18 22:28
Sto con Pino , ma questi centri sociali cosa propongono , extracomunitari , assistenza totale case per tutti e poi ............ma basta per fortuna non vi segue più nessuno .
0 #5 Bala` 2014-03-18 20:13
Citazione:
Ma io mi domando e dico, ma questi centri sociali, invece di pensare agli italiani che non hanno neanche da mangiare devono mobilitarsi per impedire una pacifica e democratica manifestazione? Povera Italia, siamo proprio messi male........
Cosa c'e' di democratico nel fascismo?
0 #4 Pino Insegno 2014-03-18 01:10
Ma io mi domando e dico, ma questi centri sociali, invece di pensare agli italiani che non hanno neanche da mangiare devono mobilitarsi per impedire una pacifica e democratica manifestazione? Povera Italia, siamo proprio messi male........
0 #3 Pino Insegno 2014-03-18 00:48
Eppure credetemi che i migliori economisti del mondo, hanno calcolato che la salvezza dell'Italia e' restare in europa con una sovranita' monetaria nazionale. E che e' tutto perfettamente economicamente fattibile e che soprattutto torneremo a stare melio. E qusto e' fondamentale, percui, visto stiamo sempre e solo peggiorando, non vedo motivo di non ascoltarli e provarci a credere? Rifletteteci, perche' siamo proprio messi male e il popolo e' alla fame. E buona fortuna a tutti.
0 #2 Pino Insegno 2014-03-17 23:40
In una democrazia con liberta' di opinioni, non vedo perche' impedire una pacifica manifestazione dove si esprime la volonta' di poter-volere la sovranita monetaria.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI