Teruzzi la spunta, avrà il suo gruppo in Consiglio

edoardoteruzzi.jpgConcorezzo. Re Edoardo ce l'ha fatta. Con moderazione, ma gongola. Il decano dei consiglieri concorezzesi, quasi quarant'anni di esperienza sugli scranni del Municipio, avrà il suo gruppo consigliare. Ieri il Ministero dell'Interno, tramite la Prefettura di Monza, ha comunicato all'Amministrazione comunale la corretta interpretazione dello Statuto: è sufficiente un solo consigliere per costituire un gruppo indipendente, anche se questo proviene - come nel caso di Teruzzi - da un gruppo preesistente, il Pdl nella fattispecie.
La compagine di Teruzzi (primi vagiti da repubblicano e poi militanza berlusconiana) si chiamerà "Città futura". Nessuna dichiarazione di guerra contro la maggioranza di centrodestra, ma voglia di riflettere. "Anche per le Politiche non ho ancora deciso", confessa a concorezzo.org. L'unica certezza è che lui c'era, c'è e ci sarà. E magari dopo questo riconoscimento anche meno "incattivito".

Commenti   
0 #2 Pietro 2013-02-09 11:19
Teorizzi e' il nuovo che avanza....... Ma dai molla il cadrega .
0 #1 ROSA 2013-02-08 22:55
Teruzzi oltre al gruppo Città futura avrai anche un bel posto in Villa Teruzzi!!!! Ma dove vuoi andare alla tua età???
Ma lascia il posto ai giovani!!!!!!!! !!!

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI