Strategie per una estate in gran forma

 

pellegrini1.JPG

 

(i.p.)  La dottoressa Valeria Pellegrini, specialista in medicina e chirurgia estetica, è titolare di uno studio in via 25 Aprile, 31 a Concorezzo dove è possibile sottoporsi a trattamenti rispettosi della propria individualità e mirati a risultati naturali e armoniosi. Le abbiamo chiesto qualche suggerimento per prepararci all'estate, soprattutto dopo la pigrizia dell'inverno e le abbuffate pasquali.

 

I CONSIGLI DELL'ESPERTO
dottoressa Valera Pellegrini

L’estate, la stagione dei vestitini e delle maniche corte, arriva velocemente e noi possiamo essere pronti per tempo ad accoglierla.

Se durante il periodo invernale il corpo è stato un po’ trascurato questi sono i mesi giusti per riprendersene cura. Le giornate lunghe e tiepide invogliano allo sport e all’attività fisica risvegliando il metabolismo; i cibi freschi e sani aiutano a reidratare la pelle fornendo le vitamine necessarie ad un suo corretto funzionamento. pellegrini2.JPG

Queste sono le premesse ideali su cui inserire, dove serve, un aiuto del medico estetico che ha a sua disposizione varie metodiche a seconda delle esigenze personali.

L’innovazione per il modellamento corporeo è data dall’impiego della CRIOLIPOLISI, metodica non invasiva, indolore, ambulatoriale per ridurre gli accumuli adiposi in diverse zone corporee (addome, fianchi, coulotte, ginocchia, braccia, dorso) di donne e uomini.

Anche la “cellulite” può essere migliorata con un approccio multidisciplinare, personalizzato e omotossicologico efficace ma, al tempo stesso, rispettoso della fisiologia della persona.

Per quanto riguarda VOLTO, COLLO  e DECOLTE’ si può agire sul fronte della prevenzione, preparando la pelle all’esposizione solare, rendendola più forte contro l’effetto disidratante ed aging dei raggi ultravioletti. L’acido ialuronico in varie preparazioni fillers o rivitalizzanti fa la parte del leone anche per quanto riguarda la correzione degli inestetismi quali rughe e solchi di varie aree del viso, oppure per ridisegnare i volumi del volto che l’età, le variazioni ponderali e, in alcuni casi, i trattamenti odontoiatrici hanno modificato.

In modo altrettanto sicuro ed efficace (in mani esperte) può essere impiegata la tossina botulinica per attenuare i segni del tempo e della fatica.

Ogni esigenza trova una risposta in assoluta sicurezza e serietà.

Per approfondimenti: http://www.valeriapellegrini.com/

pellegrini3.JPG