Calcio, sofferenza ed emozioni a Segrate

20170115_142956.jpgConcorezzo. Conco cuor di leone, tira fuori gli artigli e allo scadere strappa il pari a Segrate. Iniziano bene il girone di ritorno i biancorossi del calcio guidati da Alberto Motta contro una diretta inseguitrice per lotta alla promozione. A complicare le cose ci si è messo anche il terreno di gioco, parzialmente ghiacciato. La testa di Luca La Torre porta in vantaggio i padroni di casa a soli dieci minuti dal calcio di inizio. La Concorezzese le prova tutte per superare la retroguardia avversaria. Gabriele Rebuzzini si fa trovare nel posto giusto al momento giusto, allo scoccare del novantesimo, capitalizzando a rete da due passi il cross di Luigi PanceriIl finale della disputa sarà incandescente, il direttore di gara accerchiato dai giocatori, pochi istanti al triplice fischio mostra il cartellino rosso a Roberto Bonfanti  Matteo Cristofaroespulsi per proteste. 

Le formazioni:

Città di Segrate - Brunetti, R.Sircana, Filippi, Cristofaro, Tarozzo, Masciardi, Merlino, F.Anesi, Parigi ( dal 83' Naidenov ), M.Sircana, la Torre( dal 75' Colnaghi ). A disposizione di mister Alberto Omini; Ferrero, Scilipoti, Santi, Leobilla, D'Ercole.

Gsd Concorezzese - Leserri, Sironi, Poletto, Bernareggi, Troiano ( dal 87' Cambiaghi ), Bonfanti, Parma, Bercè, Panceri, Colombo ( dal 62' Rebuzzini ), Turati ( dal 80' Viganò ).

Direttore di gara - Sig. Matteo Araldi di Pavia

La cronaca:

Alle prime battute di gioco i due bomber si presentano subito con fare minaccioso in zona d'attacco: prima con Panceri poi con La Torre ma senza impensierire i rispettivi portieri.

7' Bernareggi dagli estremi di un calcio di punizione nella parte sinistra del campo trova la testa di Anesi che allontana la sfera dalla propria area.

8' Parma appena dentro l'area casalinga in scivolata non trova di poco la porta. La palla sorvola i legni.

9' Poletto sulla fascia destra lancia in avanti Panceri ma all'interno dell'area gialloblu si scontra con Masciardi.

11' Merlino dalla linea di fondo la mette nell'area piccola biancorossa. La Torre non fa complimenti insaccando il pallone sotto la traversa ( 1- 0 )

15' Il Conco non sfrutta al meglio un calcio di punizione nella metà campo avversaria. L'azione sfuma tra i piedi dei difensori del Segrate.

18' Anesi riceve il pallone dalla bandierina destra appena dentro l'area brianzola. Contrastato cade e invoca il rigore, l'arbitro lascia correre.

20' Turati da un calcio di punizione nella parte sinistra piccola del campo la mette nel cuore dell'area milanese sulla testa di Poletto ma la sfera va oltre la traversa.

22' Parigi viene fermato duramente sul limite sinistro dell'area. Il tiro di Anesi viene fermato dalla testa di Bonfanti che la mette in corner.

25' La Torre si invola sulla fascia sinistra del campo spalla a spalla con Sironi. Il duello lo vince il concorezzese, pallone sul fondo.

27' Le Serri si supera tra i pali. Prima dalla conclusione nel cuore dell'area da La Torre poi dal tiro da fuori di Merlino dalla destra.

29' Turati dagli estremi di un calcio piazzato dalla sinistra la mette in area gialloblu. La testa di Tarozzo in mischia allontana la palla.

32' Bernareggi sgambetta La Torre ad una ventina di metri dalla propria area. Anesi dal calcio da fermo la manda alle stelle.

34' Bercè serve alla sua sinistra Turati appena fuori dall'area ma viene ostacolato al momento della battuta a rete.

35' Colombo tenta la sorte dalla distanza. Il pallone esce sul fondo.

37' Parma sguscia via tra due avversari palla al piede; giunto sulla soglia dell'area tocca la palla per Turati al suo fianco che sfiora il palo alla sinistra di Brunetti.

40' Turati dalla sinistra del rettangolo di gioco la mette in mezzo sulla testa di Bernareggi ma Filippi lo anticipa prontamente.

42' La Torre dal limite sinistro dell'area ospite cerca di impensierire Leserri sul palo più lontano ma la sfera esce a bordo campo.

43' Cristofaroall'interno della propria area con la testa respinge via il pallone da un calcio di punizione battuto dai biancorossi.

45' Una indecisione nelle retrovie tra Sironi Bonfanti favorisce l'inserimento di La Torre. I biancorossi però recuperano avendo la meglio.

3' del secondo tempo. M.Sircana 
si smarca bene all'interno dell'area avversaria servendo sulla destra Parigi. La sua conclusione viene fermata dal palo interno.

5' Turati palla al piede supera tre avversari prima di servire in area Parma. Pallone ribattuto dalla difesa locale.

6' Bernareggi in scivolata da fuori area mette la palla nel sette ma il direttore di gara segnala una posizione irregolare di Panceri. La rete non viene convalidata.

7' Anesi da circa trenta metri su calcio di punizione mette la sfera tra le ali dei piedi di Parigi che per pochissimo non trova la porta. Successivamente Leserri smanaccia via il pallone in uscita aerea.

10' Brunetti si distende, fuori dalla propria porta, respingendo con i pugni il tirocross proveniente dalla trequarti da Turati su calcio di punizione. L'azione però viene interrotta prima dal direttore di gara per una posizione irregolare.

11' Turati la mette in area gialloblu da un calcio piazzato da venti metri. Parigi allontana il pallone con i piedi.

13' Parma viene sgambettato sul limite dell'area casalinga. Bercè lascia battere la punizione a Turati. La palla sorvola la traversa.

18' Panceri guadagna un calcio dalla bandierina alla destra del campo. Poletto è pronto per l'incornata all'interno dell'area piccola ma Brunetti in uscita gli soffia il pallone dalla testa.

22' Turati è troppo frettoloso a battere un calcio di punizione sulla linea laterale sinistra nella metà campo avversaria. Pallone irraggiungibile per Parma.

26' Bonfanti interrompe, nei pressi del cerchio di centrocampo, deciso un'azione di contropiede gialloblu. Cartellino giallo per il difensore biancorosso e calcio di punizione non andato a buon fine per i padroni di casa.

28' Poletto Rebuzzini avanzano scambiandosi la sfera fino a quando non vengono fermati in calcio d'angolo. Dalla bandierina Poletto di testa non va a segno.

32' Panceri Rebuzzini creano scompiglio alla retroguardia di casa. La conclusione in diagonale di quest'ultimo verso il palo più lontano esce di pochissimo sul fondo.

34' Leserri esce all'esterno della propria area per fermare la fuga offensiva di M.Sircana. Pallone allontanato prontamente.

35' Poletto dalla destra cerca Parma in area sul secondo palo ma la palla esce a lato del campo.

40' Bercè batte il calcio di punizione dal limite destro dell'area casalinga. Troiano riceve il pallone nella parte opposta servendo successivamente Viganò che a sua volta la mette sotto porta sui piedi di Bernareggi che calcia alto.

43' Brivido per il Conco. Colnaghi dalla linea di fondo destra la mette sul secondo palo all'indisturbato Merlino che colpisce male la sfera senza centrare il bersaglio.

45' Panceri dalla linea di fondo sulla destra del terreno di gioco vede Rebuzzini sul secondo palo all'interno dell'area piccola avversaria ( 1-1 )

48' Parma  lancia in avanti Cambiaghi ma all'interno dell'area non riesce a superare un difensore avversario.

I padroni di casa non demordono fino all'ultimo. Parma intercetta e allontana un pericolosissimo pallone nel cuore della propria area diretto in porta proveniente da un calcio di punizione battuto dalla distanza.



Gli altri risultati del girone L di Prima categoria:

Accademia Cologno - Sporting V.Mazzola ( 0-2 ); Carugate - Fornovo S.Giovanni ( 0-3 ); Inzago - Calcense ( 0-4 ); Oratorio Calvenzano - Badalasco ( 0-2 ); Pagazzanese - Pozzuolo Calcio ( 1-1 ); Polisportiva Cgb - Acos Treviglio ( 1-4 ); Sporting LeB - Fara O. con Sola ( 2-1 ).

La classifica alla 16a giornata di campionato:

Acos Treviglio 34; CONCOREZZESE 32; Città di Segrate 31; Sporting V.Mazzola 29; Badalasco 28; Calcense 27; Fara O. con Sola 26; Fornovo S.Giovanni, Oratorio Calvenzano 24; Carugate 23; Pozzuolo Calcio, Inzago, Pagazzanese 15; Sporting LeB, Accademia Cologno 10; Polisportiva Cgb 7.

Prossimo turno, domenica 22 gennaio 2017 alle ore 14.30:

Accademia Cologno - Pagazzanese; Acos Treviglio - Città di Segrate; Badalasco - Sporting V.Mazzola; Calcense - Oratorio Calvenzano; CONCOREZZESE - CARUGATE; Fara O. con Sola - Inzago; Fornovo S.Giovanni - Sporting LeB; Pozzuolo Calcio - Polisportiva Cgb.

leggi anche

English break, Lesson 16: General English Idioms

Campane mute fino a Pasqua: il campanile va messo in sicurezza

Gugiroeu, tutto quello che c'è da sapere sulle nostre radici

Vista Mare, prima nazionale per l'attrice Alessandra Brambilla

Aggiungi commento