Basket, il Conco sfiora l'impresa con la capolista

conco_exce.jpgConcorezzo.  Alla Pallacanestro Concorezzo non riesce per un soffio l'impresa di battere l'imbattibile Excelsior. Arriva la capolista e finalmente si vede un po’ di pubblico sulle gradinate del palazzetto di via La Pira. Avvio primo quarto e subito Excelsior dimostra le sua abilità nel far girare la palla e andare a infilare la nostra difesa con canestri dalla media e lunga distanza. Dal canto suo Concorezzo lascia troppi varchi in difesa e commette troppi errori sottocanestro: forse la tensione per questa gara blocca un pò la testa e le gambe ai nostri giocatori. Excelsior chiude in avanti il quarto.

PALL. CONCOREZZO – EXCELSIOR BERGAMO 46 – 48

14-22 23-34 37-40 46-48 (Perego 5, Cazzaniga 7, Bosisio 13, Ratti 1, Maggioni 1, Pagnoni 14, Turato 2, Losi 3)

Nel secondo la musica non cambia: sempre Excelsior a dominare la scena con una buona circolazione palla che trova poi il suo culmine nei canestri con una difesa del Conco ancora troppo molle. La squadra del coach Zizzi, fatica e sembra quasi intimorita dalla capacità di gioco della capolista. Dopo l’intervallo lungo finalmente si rivede la vera Pallacanestro Concorezzo, con difesa alta e aggressiva che costringe i nostri avversari a perdere qualche palla in più. Il Conco prova a infilare la difesa avversaria e punto dopo punto si riporta sotto, chiudendo il quarto con un ben augurante parziale 14 a 6. Ultimo quarto difese aggressive e tanti gli errori da ambo le parti che non impediscono, a circa tre minuti dal termine , ai nostri ragazzi di portarsi avanti fino ad un massimo vantaggio di + 5. Purtroppo la solita tripla messa a segno in un attimo di allentamento della nostra difesa riporta sotto i bergamaschi che poi agguantano con due liberi la parità. I giocatori di Concorezzo sprecano ancora due azioni per riportarsi avanti e si fanno infilare da una veloce transazione palla che riporta a sua volta avanti Excelsior. Time out chiesto dal nostro coach, rimangono solo 14 secondi a Concorezzo per tentare di portare la gara all’overtime ma la difesa arcigna dei bergamaschi chiude ogni varco per andare a trovare il canestro. Ancora una volta per due punti come nella partita di andata Concorezzo vede sfumare una possibile vittoria. Peccato per i primi due quarti non pervenuti da parte dei nostri ragazzi, ora ci attende una dura trasferta venerdi prossimo contro Cavenago per recuperare la seconda posizione del girone. FORZA RAGAZZI FORZA PALLACANESTRO CONCOREZZO!!!!

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI