Il Conco inciampa sulle rive del Po: promozione in salita

20170528_155950.jpgBastida Pancarana (Pavia)Il Conco fa ritorno a casa stremato ma a testa alta. Il quarto turno di andata dei playoff di Prima Categoria disputato questa domenica in terra pavese sotto un sole cocente vede i biancorossi sconfitti dopo aver lottato, in inferiorità numerica, per metà del secondo tempo. Venerdi' prossimo, 2 giugno, il ritorno al Comunale di Concorezzo: ai ragazzi di mister Alberto Motta servono due reti senza subirne per salire in Promozione; nel caso però non dovessero riuscire nell'impresa potrebbero comunque essere ripescati alla luce dei risultati ottenuti.

La cronaca. Partenza strepitosa per il Conco che a soli cinque minuti dal calcio di inizio è già in vantaggio grazie alla rete di Stefano Sangalli che corregge sulla respinta di Ferrari dopo la conclusione ravvicinata di Meroni. Alla compagine locale sono bastati appena tre minuti per ribaltare il risultato con il proprio bomber Gabba.
Allo scoccare del novantesimo Bruscaglia si fa trovare indisturbato nel cuore dell'area brianzola, ormai ridotta allo stremo delle forze, trafiggendo Leserri per il 3-1 finale
 
Le formazioni:
 
AS BASTIDA ( in maglia blu ) - Ferrari, Casagrande, Cicagna, Pedroni, Canzano, Sacchi, Zohar ( dal 25'st Gjonikaj ), Montini, Gabba, Bruscaglia, Zohar Iasin. A disposizione di mister Barbieri; Benaglia, Zucchella, Falvella, Comes, Pelizza, Lombardi.
 
GSD CONCOREZZESE ( maglia bianco/rossa ) - Leserri, Poletto, Viganò, Parma ( dal 44'st Cambiaghi ), Bonfanti, Rossi, Turati, Bercè ( dal 6'st Rebuzzini ), Sangalli ( dal 22'st Bernareggi ), Colombo, Meroni. A disposizione di mister Motta; Lissoni, Sironi, Masini, D'angelo.
 
DIRETTORE DI GARA - Sig. Vailati della sezione di Crema assistito dai Sigg. Mazzeo e Francavilla.
 
La cronaca:
 
2' Con una serie di scambi palla a terra i padroni di casa mettono subito i brividi agli ospiti ma Bruscaglia non conclude al meglio dalla parte sinistra dell'area. Pochi istanti e il numero dieci casalingo viene fermato in posizione irregolare dal direttore di gara.
 
5' Rossi dalla difesa lancia Meroni all'interno dell'area avversaria. La conclusione del numero undici biancorosso fa volare tra i pali Ferrari, Sangalli raccoglie la sfera e a porta sguarnita insacca ( 0-1 )
 
8' Sangalli serve Meroni sulla destra dell'area pavese,vince un contrasto con Sacchi servendo a sua volta all'indietro Turati che vede respingere il pallone da Ferrari. Al ribaltamento di fronte Bruscaglia dal limite dell'area calcia alle stelle.
 
13' Leserri si fionda in uscita sui piedi di Gabba senza commettere irregolarità da un assist dalla destra.
 
14' Poletto si invola palla al piede sulla sua fascia destra sotto la tribuna ma non si intende con Meroni appostato appena dentro l'area blu.
 
15' Sangalli lancia all'arrembaggio Meroni sulla destra dell'area piccola. Sacchi non senza fatica gli porta via la palla tra i piedi.
 
22' Gabba si invola sulla sinistra verso l'area del Conco ma l'azione sfuma sul fondo. Intanto gli animi si accendono per un presunto gioco pericoloso ai danni di Bruscaglia appena dentro l'area ospite ma per il direttore di gara è tutto regolare.
 
25' Meroni dalla sinistra serve in area piccola Turati, Cicagna si rifugia in calcio d'angolo.
 
27' Il tiro cross di Parma dalla destra viene interrotto da capitan Canzano sotto porta a portiere battuto.
 
29' Poletto liscia il pallone nella propria area. A metterci una pezza ci pensa Leserri sulla battuta ravvicinata a rete dalla sinistra di Gabba
 
33' Parma dalla tre quarti serve in avanti Meroni. La stanchezza inizia a farsi sentire e l'azione sfuma.
Successivamente Sangalli perde troppo tempo con il pallone tra i piedi e la sua battuta a rete perde potenza tra due difensori di casa. Ferrari raccoglie sul primo palo.
 
37' Gabba lancia sulla sinistra Bruscaglia; superato Leserri fuori dai propri pali ci pensa Bonfanti a fare le veci del portiere sulla conclusione del numero dieci in maglia blu.
 
42' Gabba e Bruscaglia mettono a soqquadro il reparto difensivo biancorosso. Il tiro poco pulito del primo decentrato sulla sinistra dell'area termina la corsa in rete ( 1-1 )
 
45' Gabba si invola dalla destra verso l'area concorezzese; dopo aver messo a ko Bonfanti trafigge in diagonale sul secondo palo Leserri ( 2-1 )
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
3' Il Conco parte all'assalto. Turati sguscia in area casalinga ma a tu per tu con Ferrari ha la meglio il portiere.
 
5' Cicagna dalla sinistra serve Pedroni dalla parte opposta del campo, Il pallone arriva sul limite dell'area a Bruscaglia che fa volare tra i pali Leserri.
 
7' Canzani dagli estremi di un calcio di punizione la mette in area, Bonfanti allontana e la ribattuta dalla distanza di Zohar va alta oltre la porta.
 
8' Dopo alcuni rimpalli in area brianzola Bruscaglia tenta il tiro da fuori area. Pallone sul fondo ad un metro dall'incrocio dei pali.
 
11' Turati da un calcio da fermo da oltre venti metri sulla destra la mette sul secondo palo. Il pallone esce direttamente sul fondo, irraggiungibile per Poletto.
 
12' Turati Montini duellano nella metà campo biancorossa, cartellino giallo per il numero sette del Conco. Dal calcio di punizione la palla viene fermata con le mani da Leserri senza troppe preoccupazioni.
 
17' Parma dalla destra la mette sul primo palo, Meroni contrastato da Canzano non trova la porta di poco.
 
19' Una trattenuta, che poteva essere evitata, di Turati gli costa l'espulsione per somma di amonizioni.
 
21' Sangalli si mette in fuga sulla fascia destra trovando in area il supporto di Meroni. La conclusione dell'attaccante concorezzese supera Ferrari ma non il palo interno della porta. Vailati alza la mano al cielo, fuorigioco.
 
24' Rebuzzini dalla destra cerca di servire Meroni in movimento sulla sinistra ma Casagrande ci mette una mano. Dal calcio piazzato Bernareggi la mette sotto la traversa, Ferrari si allunga e manda la sfera oltre la traversa.
 
30' Bernareggi dalla bandierina destra serve la testa di Poletto in mezzo all'area. Pallone alto sopra la porta.
 
36' Meroni cerca e trova il fallo sul limite dell'area del Bastida sulla sinistra. Bernareggi alla battuta del calcio di punizione la piazza nel cuore dell'area, Ferrari in uscita aerea respinge la palla con i pugni ma il direttore di gara intravede una irregolarità di Rebuzzini.
 
41' Meroni in dribbling arriva dalla destra all'interno dell'area locale trafiggendo con un tiro in diagonale Ferrari verso il palo più lontano. Casagrande sulla linea di porta salva i suoi in extremis.
 
44' Gabba dalla sinistra serve a rasoterra in area all'altezza del dischetto Bruscaglia. Poco può fare Leserri per impedire al pallone di varcare la propria linea di porta. ( 3-1 )
 
Durante la manciata di minuti di recupero decretati dal direttore di gara la Concorezzese si riversa tutta nella metà campo avversaria: Bernareggi da un calcio di punizione dalla parte sinistra del campo cerca di impensierire Ferrari; la sfera viene prontamente fermata in sospensione dal portiere.
 
 
 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI