Karate, Shotokan Ryu qualificata per i campionati italiani

kumite2015.jpgConcorezzo. Secondo appuntamento in vista dei Campionati Italiani per la scuola di karate Shotokan Ryu.

Domenica 26 Aprile si sono infatti svolti i campionati regionali di Kumite individuale e a squadre ed Enbu (dimostrazione di combattimento). Su questa competizione  c’era un’attesa particolare visto che le gare sono state organizzate proprio dalla nostra scuola presso la palestra polifunzionale di via La Pira a Concorezzo.

Al momento del saluto, l'Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Concorezzo Innocente Pomari ha fatto gli onori di casa con un grande in bocca al lupo a tutti gli atleti partecipanti. La competizione ha avuto inizio con gli enbu per poi passare al Kumite a squadre che ha visto protagonisti Fumagalli Stefano, Marinoni Stefano e Albamonte Michael, con Valente Andrea e Cannistracci Silvio come riserve. Il team ha ottenuto il terzo posto e la qualificazione ai campionati italiani.

I Kumite individuali sono iniziati con i cadetti, dove Panzeri Federico ha ottenuto il 3 posto.

Anche Duca Irene, una delle speranze della scuola, è poi riuscita ad ottenere un 3 posto.

Nella categoria Juniores medaglia di bronzo per Valente Andrea e Parcella Mattia, mentre Marinoni Stefano e Paraboni Ambra sono saliti sul gradino più alto del podio ottenendo una meravigliosa medaglia d'oro e il conseguente accesso ai campionati nazionali.

Le premiazioni sono avvenute alla presenza del Consigliere Delegato allo sport Marco Mariani e del consigliere Laura Della Bosca in rappresentanza dell’amministrazione del Comune di Concorezzo.

I complimenti vanno a anche  a tutti gli altri atleti della Shotokan Ryu: Di Cosmo Lorenzo, Sozzi Simone, Cannistracci Silvio, Marinoni Gaia, Colnaghi Martina,  Fumagalli Valentina,  Panzeri Deborah che pur non essendo saliti sul podio, hanno comunque dimostrato di avere ottime possibilità in futuro.

Un ringraziamento  particolare per i maestri Colombo Severino, Pancaro Manuela e Motta Piera che hanno affiancato i loro atleti per tutta la durata della competizione.

La scuola di karate Shotokan Ryu si prepara dunque ad affrontare i campionati italiani del prossimo 6 e 7 giugno a Salsomaggiore Terme con la speranza di vedere riconosciuto nei risultati tutto  l’impegno e la costanza dimostrata fino ad ora.

kumite2015 (1).jpg

kumite2015 (2).jpg

kumite2015 (3).jpg

Aggiungi commento