Luisa Woolaway fa brillare d'oro l'Asco

Luisa_Woolaway.jpgConcorezzo. Due volte sul gradino più alto del podio. Luisa Woolaway ha riempito d'orgoglio se stessa e l'Asco ai Campionati Italiani di pattinaggio corsa organizzati dalla FIHP (federazione Italiana Hockey e Pattinaggio) e dal CONI. La manifestazione si è tenuta a Pesaro dal 18 al 21 Marzo 2016. L'atleta dell'A.S.CO. skating Concorezzo (categoria Juniores Femminile),ha ottenuto due brillanti vittorie laureandosi campionessa Italiana nelle gare da 1000 e 5000 metri.

Già campionessa Italiana nel 2015, la Woolaway ha confermato le sue doti tecniche ed atletiche salendo per ben due volte sul gradino più alto del podio nel palasport di Pesaro. Guidata dall' allenatore Gigi Gaviraghi, tutta la squadra dell' ASCO ha ben figurato, classificandosi ottava assoluta sulle 67 in competizione.

Oltre alla Woolaway sono da citare gli ottimi piazzamenti al quarto posto di Valeria Robustelli Test (già campionessa Italiana nel 2015) nella 1000 metri femminile e della squadra maschile di staffetta "Americana" 3000 metri formata dal trio Ivan Sanità, Riccardo Bossi e Davide Penati. Una grande prestazione di squadra al primo impegno nazionale della stagione che fa ben sperare per il prosieguo delle gare 2016.

Leggi anche

Asco, il glorioso pattinaggio concorezzese compie 45 anni

Asco, agli Europei brillano i pattini concorezzesi. Bravi Luca e Martina!

Pattinaggio, Valeria Robustelli Test riporta il titolo italiano a Concorezzo

farmaciamauri.gif

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI