Melissa Casiraghi regala a Concorezzo il primo oro nel peso

Concorezzo. Quest’anno tra i cadetti della Lombardia ben quattro erano della nostra società (il quinto è stato fermato dalla quarantena imposta per un compagno di classe positivo). Già questo è un record.

Melissa Casiraghi ha ottenuto l’oro nel getto del peso. Grandissima. Prima nella storia del nostro sodalizio sportivo.

Garbata, costante nell’impegno e con una indole di ferro, con poche parole ha regolato la concorrenza fin dal primo lancio, che ha sfiorato i 12m.

Emma Contotto nel giavellotto è arrivata 4^. Prova magistrale, la sua: dopo un avvio incerto, ha piazzato il lancio che vale la premiazione. Gran tecnica e solo positivi orizzonti per il prossimo futuro.

Gaia Marsegaglia, pure lei 4^, ha ceduto solo nell’ultimo prova la terza posizione nel pentathlon. Ha dimostrato di saper combattere con coraggio nelle varie specialità. Ora ha ben chiare le aree di miglioramento per ambire a nuovi traguardi.

Michele Rocco nel giavellotto (14^) ha pagato la pressione della gara. Poteva andare meglio, ma resta il piazzamento tra i primatisti regionali.

I risultati sono importanti, così come la preziosa esperienza di questi ragazzi in un periodo che il Covid ha reso complicato.

Indossare i colori della propria regione, passare un intero fine settimana tra atleti di tutta Italia e tanta, tanta sana passione, figlia di uno sport autentico, dove si applaude il primo, così come l’ultimo.

ateltica_concorezzo_cadetti_2020.jpg

Aggiungi commento