Pattinaggio, Asco campione d'Italia con Morris, Sanità e Bossi

Asco_campione_Pesaro.jpgConcorezzo. Ancora una volta gli atleti dell'ASCO portano Concorezzo alla ribalta sportiva nazionale conquistando un nuovo titolo Italiano nel pattinaggio a rotelle velocità. Il 12 Febbraio 2017, presso l'Adriatic Arena di Pesaro, la squadra di staffetta maschile, categoria allievi, Composta da Samuel Morris, Ivan Sanità e Riccardo Bossi ha conquistato il titolo di campione d'Italia 2017 dopo una combattuta gara che l'ha vista prevalere sul terzetto della Padernese e su quello della Red Black di Cremona arrivati rispettivamente secondo e terzo. Le lunghe sessioni di allenamento invernale alle quali il coach Gigi Gaviraghi ha sottoposto tutti gli atleti della società hanno dunque dato frutti d'oro a testimonianza che impegno, dedizione e lavoro premiano sempre.Grande è l'entusiasmo tra i sostenitori ed i dirigenti della società che a partire dalla presidentessa, Sig.ra Maggie Woolaway, hanno sostenuto ed organizzato le attività degli atleti e della società che, avvicinandosi al cinquantesimo anno di attività (1968-2018), mantiene la sua posizione di vertice tra i top team Italiani. La gara di Pesaro ha dunque aperto nel migliore dei modi la stagione 2017 che si annuncia promettente per l'ASCO. 

Leggi anche

Ciao Marco, grazie per l'intensa lezione di vita

Omicidio a Montecitorio, giallo svelato dalla Ghiringhella

Sanremo, Paola Turci sceglie l'arcorese Marco Speziali

A Concorezzo il postino non bussa nemmeno una volta (ecco cosa fare)

 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI