Pattinaggio, l'Asco brilla agli italiani indoor: Crippa e Woolaway oro!

asco_2018_febbraio.jpg

Concorezzo. Ottimo l'inizio di stagione per l'A.S.CO. Skating Concorezzo, che quest'anno festeggia i 50 anni dalla sua fondazione.

La prima gara, che ha visto gli atleti concorezzesi impegnati all'Adriatic Arena di Pesaro, è stata il Campionato Italiano Indoor, dove hanno conquistato l'8° posto nella classifica generale stilata tra le oltre 60 società provenienti da tutta Italia.

Molto soddisfatto, a ragione, dei suoi atleti l'allenatore Pierluigi Gaviraghi perché l'impegno messo nella preparazione invernale ha dato i suoi frutti.

Le premesse per un buon campionato si sono viste sin da subito durante le fasi di qualificazione e in particolare Sofia Crippa nella 3 giri sprint categoria Ragazzi F. che manca la finale per una doppia falsa partenza.

Il primo atleta a conquistare il podio è stato Riccardo Bossi che nella categoria Allievi M. è arrivato terzo nella gara a punti, mettendosi al collo la medaglia di bronzo. Nella stessa gara l'ottavo posto l'ha conquistato Samuel Morris e il nono Ivan Sanità.

Subito dopo con una bellissima gara  Valeria Robustelli ha conquistato la medaglia d'argento nella 5000 mt a punti categoria Juniores F.

E poi una splendida Luisa Woolaway ha conquistato il titolo italiano nei 5000 mt a punti nella categoria Seniores F.

"A questa atleta, che ha ottenuto a dicembre la nazionalità italiana, tutta la società augura, dopo questo risultato, di poter indossare la maglia della nazionale al più presto", spiega la dirigenza Asco.

Anche la seconda giornata ha regalato alla società una grande emozione. Sofia Crippa, nella categoria Ragazzi F. si è messa alle spalle atlete di grande valore dimostrando forza e determinazione  vincendo la medaglia d'oro nella 2000 a punti.

Nella terza giornata le squadre americane dell'A.S.CO. hanno combattuto e ottenuto buoni risultati.

Si sono aggiudicate il  quinto posto tra le Junior/Senior F. Alice Ferè, Luisa Woolaway e Valeria Robustelli

Nonostante la caduta gli Allievi M.  Ivan Sanità,  Samuel Morris e Bossi Riccardo ottengono il quarto posto.

Brave alle ragazze/allieve Crippa Sofia , Grandi Matilde e Osti Giulia per la loro 14 posizione.

Fondamentali per l'ottimo risultato della società anche i buoni piazzamenti individuali di Giulia Osti, Matilde Grandi, Alice Ferè e Luca Crippa che hanno permesso di tenere alti i colori dell'A.S.CO.

Da tutta la dirigenza un Grazie a tutti gli atleti e allenatori per l'impegno e la passione che mettete nel praticare questo bellissimo e faticosissimo sport, alla prossima!

 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI