Serie A, il sogno di Minelli si sta avverando

minelli_parma.jpg

Concorezzo. Il concorezzese Alessandro Minelli, classe 1999, cresciuto sui campi di via Pio X, fa il punto della situazione direttamente dal ritiro altoatesino del suo Parma. Lo fa commentando a caldo, in sala stampa, dai microfoni del sito ufficiale della società emiliana, la comoda amichevole vinta dai crociati per 6-0 contro la rappresentativa locale della Val Venosta: "Ho giocato circa 40 minuti, le gambe piano piano girano. Noi ci sentiamo bene, è normale essere un po’ stanchi però mancano pochi giorni alla fine di questa prima parte di ritiro e stiamo mettendo benzina nelle gambe. E’ il mio primo ritorno di Serie A, è un sogno che piano piano sto realizzando. I primi giorni mi sembrava di sognare, adesso piano piano tutto sta diventando realtà ma devo continuare a dare sempre il massimo. Sono soddisfazioni che arrivano con calma. Mercato?  - Riguardo al calciomercato ancora aperto il giovane difensore avverte - "Non ci penso, non so nulla. Ho la testa soltanto qui al ritiro“. Qualche parola anche sul neo acquisto, suo nuovo compagno e pariruolo, Kastriot Dermaku, svincolato dal Cosenza alla fine della scorsa stagione: "A Rende lo scorso anno ho dato il massimo, è andata bene e sono riuscito a realizzare un sogno. Conoscevo già Dermaku perché lo scorso anno lui era a Cosenza e quindi capitava che io andassi a vedere le loro partite e lui venisse a vedere le nostre. Poi adesso siamo anche in camera insieme e stiamo legando tantissimo". 

ScreenHunter_208 Jul. 21 15.54.jpg

Non poteva proprio mancare l'incoraggiamento di chi l'ha visto crescere ai suoi primi calci al pallone, la Gsd Concorezzese; in una nota diffusa sul proprio canale facebook:" In bocca al lupo Alessandro Minelli! Ti aspettiamo "a casa" quando vuoi, per un allenamento o per un semplice saluto. Sei partito dalla Concorezzese e speriamo di vederti arrivare sempre più in alto. #forzaconco ".

 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI