Sport per tutti, in memoria di Giancarlo e Ida

Oggi presso la palestra polivalente di via La Pira si è svolto il memorial di pallavolo "Giancarlo Brambilla e Ida Cavenaghi" rivolto a ragazzi con disabilità intellettiva.

Il torneo, giunto alla terza edizione, è stato organizzato dall'Associazione di Volontariato "Capannone Solidarietà" (sodalizio guidato da Mauro Pozzi) in collaborazione con ASD Pallavolo Concorezzo, Offertasociale e Special Olympics Lombardia e ha visto coinvolti circa 60 atleti provenienti da mezza Lombardia (anche Morbegno e Bergamo) i quali rimescolati e suddivisi in squadre hanno giocato con le modalità di Special Olympics per quasi 5 ore e hanno condiviso anche il momento del momento del pranzo in oratorio.

Alle premiazioni tenute dall'Assessore ai servizi sociali Walter Magni era presente Paola Brambilla.

Le squadre coinvolte al torneo stanno pensando di consolidare ulteriormente la collaborazione istituendo un torneo analogo nelle proprie città di provenienza.

IMG-20191005-WA0031.jpg

IMG-20191005-WA0029.jpg

IMG-20191005-WA0030.jpg

IMG-20191005-WA0026.jpg

Aggiungi commento