Volley, Concorezzo schiaccia Bresso: Daolio fa la differenza!

20181208_205539.jpg

Concorezzo. Bresso si arrende allo strapotere Centemero. Padroni di casa sempre avanti sul parquet di via La Pira in questa nona giornata di campionato di serie B: dopo due set combattuti i ragazzi guidati da coach Claudio Gervasoni mettono in cassaforte i tre punti con gli avversari allo stremo delle forze durante il terzo periodo di gioco. La pallavolo Concorezzo rimane così nelle parti alte della classifica tra le grandi del girone b aspettando la trasferta della prossima settimana in quel di Bolzano.

Le formazioni:

CENTEMERO CONCOREZZO - Procopio (L), Pavan (P), Vecchiato (S) K, Daolio (O), Speziale (S), Guglielmana (S), Milani (C), Fumagalli (C), Masciadri (S). In panchina; Asnaghi (L), Sicurello (O), Santambrogio (C), Lanzillotta (S).

AVIASIM ITALIA BRESSO - Pellacani (P), Pedretti (S), Monesi (P), Bonomi (S), Hensemberger (C), Foroni (S), Zhao (L), Demme (C) K, Cremona (O), Improta (O), Chiesurin (C). A disposizione di coach Fabrizio Smorgon; Carzaniga (S), Palianti (C), Marzella (L).

daolio.jpg 

La cronaca dell'incontro:

PRIMO SET - Prima battuta di MasciadriCremona in fase di attacco fa il primo punto per gli ospiti mandando la palla sulla linea laterale ( 0-1 ). 

Vecchiato tiene in gioco la sfera sotto rete e Daolio pareggia i conti sul 2-2 prima di sbagliare la battuta ( 2-3 ), Bonomi lo segue sul parziale di 3-3; di Vecchiato il punto del vantaggio dalla battuta e grazie all'errore sotto rete di Pedretti il Conco allunga ( 5-3 ).

La rete di Vecchiato trovata direttamente in battuta porta il Bresso a -2 ma successivamente il muro di Milani e un fallo in attacco verdenero il punteggio arriva sul 8-4.

Mina di Daolio, al primo time out Concorezzo si porta avanti di cinque lunghezze. Demme da la scossa ai suoi in attacco ( 9-5 ).

Con Pavan alla battuta i rossoneri tengono testa al match prima del punto di Zhao e con il pallonetto di Pedretti ( 11-8 ). L'errore di Pellacani dalla battuta terminata fuori dal campo fa gioire la compagine locale ( 13-9 ).

Il muro di Milani fa uscire il pallone e la schiacciata di Daolio viene murata( 13-11 ). Milani in ricezione non arriva alla palla e Chiesurin in battuta ha la meglio su Vecchiato ( 15-13 ).

Daolio in attacco fa il sedicesimo punto prima che Masciadri si vede murare dagli ospiti ( 16-15 ). 

Pavan dalla battuta la manda fuori a lato del rettangolo di gioco poi la schiacciata corta in diagonale di Daolio mantiene avanti il Conco sul 18-16. Su due azioni in fase offensiva di Daolio una va di pochissimo sul fondo ( 19-18 ) e con l'errore di Pellacani dalla battuta il set arriva agli sgoccioli ( 20-18 ); al secondo time out chiesto dal Bresso il punteggio va sul 22-19.

Bonomi sbaglia la battuta e Daolio porta il Conco al set point, l''Aviasim peccando in ricezione fa il resto ( 25-19 ).

SECONDO SET - Daolio fa il primo punto sulla battuta di Pedretti e poi con la complicità del muro milanese raddoppia ( 2-0 ).

Attacco vincente di Bonomi ma successivamente Pedretti dalla battuta manda la palla fuori dal campo ( 3-1 ). Vecchiato regala il punto del pareggio agli ospiti ( 3-3 ), Pavan ha gioco facile sul punto del vantaggio da posizione centrale ( 4-3 ).

Cremona manda out a lato il pallone, Vecchiato fermato dalla rete in battuta ( 5-4 ). Milani calibra male la battuta sul 6-6 poi la schiacciata di Daolio su Pellacani è vincente ( 7-6 ) come il punto successivo quando viene trafitto il muro del Bresso sul parziale di 8-7. 

Fumagalli si arrabbia e riporta in vantaggio il Centemero da posizione centrale ( 9-8 ) prima dello sfogo in attacco di Daolio su Pellacani in ricezione ( 10-8 ). Con Fumagalli alla battuta i padroni di casa allungano poi la ricezione di Masciadri va alle stelle ( 11-9 ). 

Attacco vincente di Vecchiato sul 12-9; al primo time out chiesto da Smorgon il Conco è a +4. 

Milani vince in muro, Daolio dalla battuta manda la palla fuori dal campo ( 14-10 ). Pellacani pecca in battuta e Vecchiato lo eguaglia ( 15-11 ). Al secondo time out il parziale è di 16-11 per il Centemero.

Guglielmana in battuta e Masciadri murato in due occasioni il Bresso accorcia le distanze ( 16-14 ). Daolio schiaccia su Chiesurin e realizza il diciassettesimo punto prima della saetta di Cremona ( 17-15 ), Daolio non è da meno e porta i suoi avanti di tre lunghezze.

Masciadri dalla battuta con Zhao in ricezione ( 19-15 ), di Daolio il +5 sul parziale di 20-15 con un pallonetto ingannevole. Masciadri manda la sfera a fondo campo e gli avversari gioiscono ( 20-16 ); Pavan Fumagalli non si intendono sotto rete e i verdenero stanno alle calcagna sul punteggio di 20-17 con il sospetto di capitan Vecchiato di una irregolarità in fase di attacco ospite.

Attacco vincente di FumagalliBonomi replica in schiacciata ( 21-18 ) poi, Vecchiato tocca il pallone quanto basta per mettere a soqquadro la difesa del Bresso ( 22-18 ). A Daolio va bene la battuta e pecca successivamente in ricezione con il punteggio sul 23-19; Pellacani dalla battuta accorcia le distanze a -3 ( 23-20 ).

Al terzo time out con Pellacani alla battuta, Daolio la manda di poco oltre la linea di fondo campo ( 23-21 ). Lo stesso Pellacani in battuta regala al Conco il set point. Il pallonetto vincente di Cremona  ritarda di un'azione il termine della seconda fase di gioco che arriverà grazie ad una irregolarità sotto rete di Pedretti ( 25-22 ).

TERZO SET - Il Bresso perde forze e concentrazione costringendo il proprio coach a rispolverare la panchina. Masciadri va a segno per ben tre volte consecutive dalla battuta prima che capitan Demme faccia cilecca in fase d'attacco ( 4-0 ); di Daolio il quinto punto concorezzese in schiacciata. 

Troppo lunga la battuta di Masciadri e gli avversari fanno il primo punto. Demme sbaglia la battuta, Cremona viene murato, Milani chiude ogni varco e il Conco dilaga ( 8-2 ). Fumagalli in battuta la manda sul fondo dando speranza ai verdenero sul -5.

Vecchiato trafigge il muro avversario, successivamente Pedretti viene ingannato in ricezione ( 10-3 ); il quarto punto arriva tra le mani del fresco Improta in schiacciata prima che Bonomi prende male le misure del campo dalla battuta ( 11-4 ).

Vecchiato trova la rete in battuta poi Daolio dalla seconda linea ha la meglio sul muro del Bresso ( 12-5 ); il tredicesimo punto per i rossoneri arriva per merito della murata di Pavan e Masciadri approfittando dell'impasse avversaria per portare il punteggio sul 14-5.

Fumagalli in attacco vince il muro che va decisamente meglio a quello di Masciadri all'azione successiva ( 16-6 ). Foroni si presenta in campo facendo il punto della riscossa in attacco, sbagliando però la battuta ( 17-7 ). 

Il muro targato Vecchiato-Fumagalli non è perfetto, Daolio poi vince in fase di attacco ( 18-8 ); Bonomi Hensemberger vanno a segno per gli ospiti in fase offensiva.

Al primo time out chiesto da Gervasoni, dopo la schiacciata vincente di Vecchiato, il punteggio sorride ai padroni di casa per ben sette lunghezze sul 19-13.

Bonomi in battuta, Vecchiato in attacco regala un punticino ai milanesi mandando a lato il pallone; il capitano in forza al Centemero si rifà successivamente in pallonetto sul parziale di 20-14. Hensemberger in attacco fa il quindicesimo punto per il Bresso.

Daolio si fa valere in schiacciata ( 21-15 ) poi al secondo tentativo però si vede murare la conclusione. 

Pedretti non riesce a tenere in gioco la sfera sotto rete, a Improta Demme va decisamente meglio in fase offensiva ( 22-18 ). Bonomi prima sbaglia sotto rete poi si fa perdonare quando sigla il diciannovesimo punto con il Conco al match point.

A chiudere la bella serata ci pensa in fase d'attacco capitan Vecchiato ( 25-19 ).

ScreenHunter_182 Dec. 08 22.42.jpg

Gli altri risultati e il calendario:

( https://www.federvolley.it/calendario-risultati-serie-bm-b1f-b2f )

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI