Volley serie b: Verona espugna Concorezzo

20181124_205628.jpg

Concorezzo. Al Centemero non basta Matteo Daolio e Stefano Vecchiato. Seconda sconfitta consecutiva per i ragazzi guidati da Claudio Gervasoni in questa giornata di campionato di pallavolo maschile: i padroni di casa passano la maggior parte del tempo ad inseguire i veronesi con solo uno spiraglio durante l'ultima frazione di gioco.

Le formazioni scese in campo:

CENTEMERO CONCOREZZO - Polignino (L), Procopio (L), Pavan (P), Vecchiato (S), Daolio (O), Guglielmana (S), Milani (C), Lanzillotta (S), Fumagalli (C), Masciadri (S). In panchina; Asnaghi (L), Sicurello (O), Santambrogio (C), Speziale (S).

BLUVOLLEY VERONA - Poncato (L), Bissoli (C), Ravelli (O), Bertoli (S), Martinelli (P), Conti (C), Peslac (S). A disposizione di coach Roberto Rotari; Alberti (S), Giuliani (L), Fiorio (O), Vandoni (P), Zanotti (C), Magalini (O), Annichini (S).

20181124_205813.jpg

La cronaca del match:

PRIMO SET - La prima battuta dell'incontro passa tra le mani di Lanzillotta ma alle prime azioni gli ospiti complice un errore in battuta di Polignino vanno avanti di quattro lunghezze il massimo vantaggio in favore dei veronesi.

Schiacciata vincente di Daolio, il tocco di Polignino a muro con la palla che esce dal campo il punteggio va sul 4-7, gli errori di Milani in battuta e con Procopio in ricezione ( 5-9 ). Fumagalli da la carica ai suoi e fa il sesto punto del Conco prima di peccare in ricezione sotto rete con Lanzillotta ( 6-10 ). Daolio viene battuto dal muro avversario ( 7-11 ).

Murata vincente di Milani Lanzillotta e il Centemero accorcia le distanze prima dell'out di Milani e la schiacciata di Daolio ( 10-12 ). L'undicesimo punto è di Milani in attacco poi gli errori di Masciadri in battuta e Lanzillotta in diagonale oltre la linea laterale e al primo time out il parziale rimane a +4 per i veronesi ( 11-15 ).

Lanzillotta dalla sinistra fa il dodicesimo punto, con l'errore in ricezione di Daolio Lanzillotta fermato dal muro e la rete in battuta di Martinelli il punteggio è di 14-17. Daolio Fumagalli in muro mandano la palla fuori dal campo prima che a fermare il numero sette casalingo ci pensa Bertoli ( 15-20 ). Ravelli schiaccia su Polignino, 15-21 e secondo time out chiesto da Gervasoni.

Procopio vince su Martinelli ( 16-20 ). Ravelli fa due punti consecutivi prima in fase di attacco con la palla sulla linea di fondo campo e direttamente dalla battuta ( 17-23 ).

Masciadri prima viene murato ( 17-24 ) poi si vendica ritardando il set point gialloblu ai danni di Ravelli in ricezione ( 18-24 ). Milani Daolio in attacco accorciano le distanze ( 20-24 ) ma a chiudere il primo periodo ci pensa la schiacciata dalla sinistra di Bertoli 20-25 ).

SECONDO SET - Bissoli inizia in battuta, Daolio in attacco la manda di poco oltre la linea laterale destra ( 0-1 ). Bertoli raddoppia beffando il muro locale e in schiacciata successivamente su Masciadri ( 0-3 ). Il Bluvolley va avanti di quattro punti grazie alla schiacciata di Conti e una irregolarità sotto rete del Conco prima del punto di Fumagalli ( 2-5 ).

Daolio viene fermato dal muro sulla destra e Peslac in fase offensiva fa rimanere a +4 i suoi ( 3-7 ), poi Lanzillotta in ricezione la manda fuori dal rettangolo di gioco ( 3-8 ). Al primo time out dopo il muro vincente ospite su Daolio il parziale è di 3-10. 

Il Verona arriva addirittura a +8 ( 4-13 ) prima che Milani in attacco dia la scossa ai rossoneri ( 5-13 ). Peslac in schiacciata vince su Masciadri in ricezione ( 5-14 ) e Bertoli avanza dopo un salvataggio strepitoso nelle retrovie concorezzesi a +9 ( 6-15 ).

Lanzillotta ha più fortuna di Ravelli in attacco, 8-15 ). Complice l'errore dalla battuta di Ravelli e il tocco sotto rete di Fumagalli Masciadri e i brianzoli accorciano le distanze ( 11-16 ). Il muro di Daolio non è vincente, la sfera esce fuori dal campo ( 12-16 ).

Dopo il secondo time out: Lanzillotta in battuta trova la rete, Daolio in schiacciata la manda fuori e Lanzillotta si deve arrendere dalla battuta di Bertoli ( 12-19 ).  Fumagalli da tregua al Conco in muro ma Conti in attacco fa rimanere avanti a +7 i gialloblu ( 13-20 ).

Milani in schiacciata porta il punteggio sul 14-20 mentre sul parquet fa il suo ingresso al grido dei supporters locali " c'è solo un capitano", Stefano Vecchiato.  Guglielmana manda la palla sulla linea di fondo campo opposta e Vecchiato-Milani in muro danno speranza ai concorezzesi ( 16-20 ) prima dell'indecisione di Pavan in ricezione ( 16-21 ). Schiacciata vincente di Peslac Milani, 18-22. 

Murata vincete Fumagalli-Vecchiato su l'attacco di Martinelli ( 19-22 ) poi Bertoli vince sul muro del Centemero, 19-23. 

Peslac beffando il muro casalingo porta i suoi al set point ( 19-24 ), Vecchiato fa il ventesimo e Bertoli il punto decisivo ( 20-25 ).

TERZO SET - Uno spiraglio di luce in fondo al tunner per i padroni di casa, il Conco prima volta in vantaggio di due lunghezze: Daolio-Fumagalli murano Bissoli con Pavan alla battuta; Daolio con due schiacciate portano il punteggio sul 4-2 complice di un errore in ricezione del bluvolley. Ravelli Peslac riacciuffano il pari ( 4-4 ) e sorpassano con Bertoli dalla battuta prima del 5-5 del Conco. Doppio miracolo dei brianzoli in ricezione poi Pavan al terzo tentativo offensivo veneto si arrende ( 5-6 ). Il pareggio arriva dall'errore in battuta di Conti e dalla schiacciata di Daolio ( 7-7 ) prima dell'ottavo punto siglato da Ravelli per i gialloblu ( 7-8 ). Prima Peslac in battuta poi Daolio in schiacciata e il punteggio rimane risicato sul 8-9. 

Il Verona allunga con Bissoli sotto rete, Conti in muro su Fumagalli e direttamente dalla battuta di Bissoli ( 8-12 ). Schiacciata vincente di Daolio e replica di Conti nella parte centrale ( 9-13 ). Ravelli manda la palla oltre la linea di fondo, Fumagalli pecca dalla battuta e poi in ricezione ( 10-14 ).

Lanzillotta in ricezione sulla battuta di Bertoli manda il pallone fuori dal campo ( 10-16 ). Masciadri sotto rete fa l'undicesimo punto e dalla battuta di DaolioPeslac manca la schiacciata ( 12-16 ). Conti dalla battuta trova la rete e Peslac vince sul muro rossonero ( 13-18 ). Bissoli realizza il diciannovesimo punto sotto rete e vince il muro su Vecchiato prima di un fallo concorezzese ( 13-21 ).

Vecchiato tiene in gioco la palla e Daolio capitalizza in schiacciata ( 14-21 ). Fumagalli in muro e RavelliBertoli in attacco hanno la meglio ( 15-23 ). 

Bertoli beffa il muro e porta i suoi al match point e al time out per il Centemero. Al rientro in campo prima del punto decisivo veronese la schiacciata vincente di Vecchiato nella parte sinistra del rettangolo di gioco ( 16-25 )

Gli altri risultati del girone B:

( https://www.federvolley.it/calendario-risultati-serie-bm-b1f-b2f# )

La classifica alla settima giornata:

ScreenHunter_181 Nov. 24 22.51.jpg

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI