acqua

Cronaca

Acqua gasata per tutti, ecco la casetta dei concorezzesi

Acqua gasata per tutti, ecco la casetta dei concorezzesi

Concorezzo. Una "fontana" di acqua pura, fresca e gasata per tutti i concorezzesi. Questa mattina alle 11.00 in via Aldo Moro, alla presenza del sindaco Riccardo Borgonovo, degli assessori del Corpo di Polizia locale e dell'Arma dei carabinieri e alcune classi delle scuole di Concorezzo, è stata inaugurata la prima casa dell'acqua. Il sindaco ha preso la parola ringraziando tutti i presenti ed evidenziando l'importante gesto di attenzione alla g

Cronaca

Casa dell'acqua: concorezzo.org svela la data dell'inaugurazione

Casa dell'acqua: concorezzo.org svela la data dell'inaugurazione

Concorezzo. La casa dell'acqua sarà inaugurata il 25 settembre, alla presenza delle autorità cittadine e delle scolaresche che vorranno aderire. Dopo una lunga attesa e alcuni problemi tecnico-burocratici che hanno fatto slittare l'arrivo del dispenser, concorezzo.org è oggi in grado di anticipare in esclusiva la data del taglio del nastro. Determinante in questo caso il pressing del sindaco Riccardo Borgonovo. L'opera, realizzata a costo zer

Cronaca

Festa dell'acqua (con omaggi) in via Moro

Festa dell'acqua (con omaggi) in via Moro

Concorezzo. L'acqua del Comune è buona, certificata e costa poco. E così, per far conoscere ancora meglio i benefici della nostra risorsa e la possibilità di attingerla direttamente dalla casetta di via Aldo Moro, sabato 30 marzo, dalle 9 alle 13, saranno presenti gli operatori della società Aqvagold. Per tutti i cittadini informazioni utili ma anche sorprese e omaggi. Dalla sua installazione la casetta di via Moro ha già erogato 790.000 lit

Cronaca

Truffa dell'acqua inquinata, raggirato un anziano ottantenne

Truffa dell'acqua inquinata, raggirato un anziano ottantenne

Concorezzo. 500 euro in contanti e alcuni gioielli. E' questo il bottino dell'ennesima e ignobile truffa messa a segno da due malviventi ai danni di un anziano ultraottantenne. I criminali, con accento straniero, sono entrati in azione lunedì, in via Roma, intorno alle 13. Si sono presentati come tecnici dell'acqua, recitando un copione tristemente noto: i due malviventi dicono di dover controllare l'acqua che risulta inquinata e invitano