santalfredo-1.png
santalfredo-2.png

agri brianza

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Torna l’appuntamento  più atteso dagli appassionati di barbecue della Lombardia, il Campionato di Barbecue Agri Brianza BBQ CompetitionDomenica 20 settembre, presso il punto vendita di Agri Brianza a Concorezzo, i team partecipanti si sfideranno presentando alla giuria una pietanza a loro scelta, il proprio cavallo di battaglia cucinato al barbecue.

Quest’anno ambiscono al primo gradino del podio la “BBQForni Family” - che lo scorso anno si era aggiudicata il terzo premio  -  i “Porci ubriachi”, i “Pulled Boys” e i “Cuochi d’artificio”, già noti alla classifica del 2014. Si aggiungono nuovi team, come gli “Improba…rbecue” o i “The Sausages Drillers BBQ Team”: alcuni di loro hanno partecipato durante l’anno ai corsi della Grill Academy, la scuola di cucina al barbecue di Agri Brianza. Aperta a maggio 2014 in collaborazione con Weber - azienda leader nella produzione di dispositivi barbecue  -  la Grill Academy di Agri Brianza ha realizzato da gennaio 2015 oltre 30 corsi di barbecue per principianti e griller più esperti. A coronamento dei corsi, arriva il Campionato.

“Con il Campionato di barbecue ogni anno vogliamo offrire a tutti la possibilità di cimentarsi pubblicamente alla griglia, mettendosi alla prova in un clima amichevole e conviviale. Durante la giornata il clima è molto piacevole: i curiosi possono avvicinarsi ai team, sbirciare le loro preparazioni e carpire segreti e tecniche nell’utilizzo del barbecue. Proprio qui alla BBQ Competition di  Agri Brianza sono nati alcuni team che nell’ultimo anno hanno gareggiato in competizioni professionali e internazionali!” afferma Carlo Teruzzi, proprietario di Agri Brianza e ideatore qualche anno fa del Campionato, fra i primi organizzati in Italia. “Tutti possono partecipare, dal griller più esperto al neofita: abbiamo ancora posti disponibili, quindi invito a non avere timore: la gara è sì amatoriale, ma in giuria chiamiamo veri esperti del settore, perché possano, con i loro suggerimenti, accrescere e affinare la passione per la cucina al barbecue”.

Giudicheranno la pietanza a scelta esperti del calibro di Gianfranco Lo Cascio, uno dei fondatori di BBQ4All – la community di riferimento per gli appassionati griller d’Italia  -  e chef coordinatore delle Grill Academy; Alessandro Radin, Country Manager di Weber Italia, Marco Gatti di Papillon, club di cultura italiana del gusto;  Haymo Gutweniger del team tirolese MiG, chef della Grill Academy di Campo Tures (BZ) e organizzatore del campionato invernale WEST (Winter Extreme South Tyrol BBQ Contest): personaggi che “masticano” bbq tutti i giorni!

Durante tutta la giornata Agri Brianza resterà aperta con orario continuato dalle 10 alle 18 con tante sorprese per tutti: un servizio catering BBQPanini e birra in collaborazione con BBQ4All, musica dal vivo, e showcooking al barbecue gratuiti e tanto altro. Tra gli sponsor figurano la distilleria Rossi d’Angera di Varese e il birrificio Hibu di Concorezzo.

I fan della pagina Facebook di Agri Brianza BBQ www.facebook.com/AgriBrianzaBBQ  potranno seguire in diretta lo svolgersi del Campionato con foto e commenti, mentre sul sito www.agribrianza.net i continui aggiornamenti sulla giornata.

Le foto diAngelo Buscainisi riferiscono all'edizione 2014

 

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

*/ ?>

Eventi

Agri Brianza BBQ Competition: chi sarà il nuovo re del barbecue?

Agri Brianza BBQ Competition: chi sarà il nuovo re del barbecue?

Concorezzo. Torna l’appuntamento  più atteso dagli appassionati di barbecue della Lombardia, il Campionato di Barbecue Agri Brianza BBQ Competition. Domenica 20 settembre, presso il punto vendita di Agri Brianza a Concorezzo, i team partecipanti si sfideranno presentando alla giuria una pietanza a loro scelta, il proprio cavallo di battaglia cucinato al barbecue. Quest’anno ambiscono al primo gradino del podio la “BBQForni Family”

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Domenica il parcheggio di via Dante era semi deserto. Le porte di Agri Brianza, uno dei garden store più amati a livello nazionale, apparentemente chiuse. Dentro, invece, la vita scorreva a pieno ritmo per celebrare un traguardo storico: i 50 anni di una storia imprenditoriale che, prima di tutto, è una fantastica storia d'amore.

A pranzo, alla presenza di tutti i dipendenti, di tanti amici e delle istituzioni, la famiglia Teruzzi ha voluto festeggiare il coronamento di un piccolo sogno coltivato da quel lontano 2 maggio 1972, quando la Ginetta e l'Angelo inaugurarono Agri Brianza, inserendo nel nome un tributo alla storica trattoria di famiglia, Trattoria Brianza, 130 coperti al giorno. Sono anni di entusiasmo, di fiere, di boom economico, di lungimiranza nel girare fiere, nell'offrire tosaerbe e macchinari sempre all'avanguardia, nel capire quando, alla fine degli anni Ottanta, è il momento di ingrandirsi. Carlo, il figlio dell'Angelo, mette nel cassetto la laurea alla Bocconi e si dedica anima e corpo al "castello", termine usato in famiglia per indicare il sogno che si voleva costruire.

Il sogno si realizza e si impreziosisce con nuovi camei: Agri Brianza non è più solamente una meta obbligatoria per il giardinaggio, ma diventa sinonimo di barbecue e di sogno, quel sogno che si concretizza con la nascita del Villaggio di Natale, consacrazione del brand concorezzese come meta di pellegrinaggio profano per le festività natalizie. Con Agri Brianza il Natale inizia con settimane di anticipo ma non è un sacrilegio, anzi, è la certificazione che per i grandi avvenimenti bisogna prepararsi bene e con anticipo. Non è un caso se Agri Brianza entra nel novero dei tre migliori store di giardinaggio in tutta Italia. E simultaneamente si consolida il mito di Agri Brianza come università del barbecue a livello nazionale con personaggi leggendari come Jim Jhonson., il Maradona del barbecue, che si palesa in via Dante. 

Ginetta, Angelo, Paola, Carlo sono i protagonisti di questa storia d'amore. Buon anniversario  a loro, buon anniversario ai sogni che si avverano.COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

*/ ?>

Cronaca

Agri Brianza, una storia d'amore lunga 50 anni

Agri Brianza, una storia d'amore lunga 50 anni

Concorezzo. Domenica il parcheggio di via Dante era semi deserto. Le porte di Agri Brianza, uno dei garden store più amati a livello nazionale, apparentemente chiuse. Dentro, invece, la vita scorreva a pieno ritmo per celebrare un traguardo storico: i 50 anni di una storia imprenditoriale che, prima di tutto, è una fantastica storia d'amore. A pranzo, alla presenza di tutti i dipendenti, di tanti amici e delle istituzioni, la famiglia Teruzzi

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzoSabato 7 maggio il garden store Agri Brianza di Concorezzo organizza “Il Battesimo del Grill”, un corso di barbecue dedicato ai bambini dai 10 anni in su per avvicinarli al mondo della cucina alla griglia. I piccoli chef in erba, accompagnati da un adulto, saranno coinvolti in un vero e proprio mini corso di cucina durante il quale potranno cimentarsi nella preparazione di piatti semplici come Cheeseburger, Hot Dog, Patate e snack di Pollo, il tutto rigorosamente alla griglia. A guidarli ci sarà lo chef Marco Agostini, campione italiano della Kansas City Barbecue Society(la più grande organizzazione al mondo no profit che riunisce gli appassionati del barbecue). I bambini cucinerrano in tutta sicurezza, con dispositivi adeguati all’età e sotto la supervisione dello chef. Il corso durerà dalle 09.00 alle 12.00 con degustazione finale dei piatti preparati dai bimbi e i loro accompagnatori. Per iscriversi al corso https://agribrianza.grillacademy.it/

*/ ?>

Dalla Brianza

Al barbecue ci pensano i bambini: ecco il corso

Al barbecue ci pensano i bambini: ecco il corso

Concorezzo. Sabato 7 maggio il garden store Agri Brianza di Concorezzo organizza “Il Battesimo del Grill”, un corso di barbecue dedicato ai bambini dai 10 anni in su per avvicinarli al mondo della cucina alla griglia. I piccoli chef in erba, accompagnati da un adulto, saranno coinvolti in un vero e proprio mini corso di cucina durante il quale potranno cimentarsi nella preparazione di piatti semplici

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Tony Hadley, storica voce degli Spandau Ballet, e il popolare attore e conduttore Max Giusti hanno scelto la magica atmosfera del Villaggio di Natale Agri Brianza per girare il divertente videoclip di “Jingle Bells”. Un bosco fatato illuminato da magici giochi di luce, paesaggi innevati e preziosi alberi addobbati hanno fatto da sfondo al video nel quale Hadley e Giusti reinterpretano uno dei brani più classici del Natale.

Il brano “Jingle Bells”, ora disponibile su Youtube, fa parte del progetto musicale natalizio di Tony Hadley “The Christmas Album”, registrato e prodotto in Italia.

Gli Spandau Ballet sono un gruppo musicale britannico, formatosi a Londra verso la fine degli anni '70. Inizialmente ispirati da un misto di funk e synthpop, il gruppo new romantic degli Spands (così erano conosciuti in breve dai loro numerosi fan, mentre in Italia si preferiva semplicemente l'elemento germanofono del nome, Spandau) maturò infine uno stile molto elegante e raffinato, principalmente pop, con venature leggermente rock a tratti, e spiccatamente soul nelle melodie vocali e nell'uso del sax.

GUARDA IL VIDEO

Leggi anche

Aspettando il Natale, ecco i laboratori in inglese per bambini

Monza, tre giorni di adrenalina con il Rally Show

La Compagnia drammatica porta in scena il fantasma di Canterville

Sotto l'albero di Natale? Un corso di danza!

 

*/ ?>

Cultura

Amarcord: la voce degli Spandau Ballet gira un video in città

Amarcord: la voce degli Spandau Ballet gira un video in città

Concorezzo. Tony Hadley, storica voce degli Spandau Ballet, e il popolare attore e conduttore Max Giusti hanno scelto la magica atmosfera del Villaggio di Natale Agri Brianza per girare il divertente videoclip di “Jingle Bells”. Un bosco fatato illuminato da magici giochi di luce, paesaggi innevati e preziosi alberi addobbati hanno fatto da sfondo al video nel quale Hadley e Giusti reinterpretano uno dei brani più classici del

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Più che un allestimento è un sogno ad occhi aperti. Occhi aperti che si spalancano per gli adulti come fossero bambini nel respirare quell'atmosfera e quella magia che solo il Natale sa portare con sè. A Concorezzo, però, c'è qualcosa di più di un mercatino, di quegli emuli che dal Trentino Alto Adige hanno ormai invaso pacchianamente ogni angolo dello stivale. In paese c'è un villaggio, dove la comprensibile arte del commercio è arricchita da arte vera e capacità di stupire.

Dal 1 novembre è aperta in Agri Brianza  la più ricca esposizione natalizia della Lombardia. Un percorso di 1500 mq con 90 tipi differenti  di abeti, decine di alberi di natale addobbati in altrettanti stili diversi, un reparto luci superassortito, con prodotti decor per la casa e per la tavola, che si concluderà con un gigantesco presepe d’autore in esposizione. All'inaugurazione, insieme al patron Angelo Teruzzi e ai dipendenti, hanno partecipato anche il sindaco Riccardo Borgonovo e il parroco don Pino Marelli. Ogni anno sono migliaia i visitatori attratti dalla straordinaria creatività degli allestimenti  che emozionano grandi e piccini. Quest’anno in Agri Brianza sarà un Natale da Favola! E anche quest’anno il Natale Agri Brianza si riconferma un appuntamento ricco di eventi e sorprese per tutti i clienti. Qualche anticipazione: il corso per imparare a fare il presepe, tenuto dal maestro Costante Cantamessi, che ha realizzato il presepe che conclude il percorso, il tradizionale concorso per “L’albero di Natale più bello” e “il presepe più bello”, corsi di barbecue per il menù di Natale. Tra le novità ci saranno i prodotti a marchio We Love Christmas by Giardinia, dal design esclusivo realizzato appositamente per Agri Brianza; un reparto dedicato a giochi e giocattoli creativi, e uno al cioccolato. E poi le convenzioni speciali per i clienti con Acquaworld e La Camilla. Quale sarà lo stile del Natale 2014? Quello che unisce le sfumature blu del jeans ai toni metallici del rame per valorizzare gli arredi funzionali ed essenziali delle case più contemporanee. Un blog (www.addobbailtuonatale.it) dedicato al natale soddisferà giorno per giorno tutte le curiosità su stili, iniziative e sorprese insieme con la pagina Facebook ufficiale. “Al Natale noi lavoriamo in pratica tutto l’anno, finalmente è giunto il momento di mostrarvi i frutti del nostro lavoro di cui andiamo fieri” ha commentato Paola Mentasti, proprietaria di Agri Brianza all’inaugurazione venerdì 31 ottobre, a cui hanno partecipato circa 300 persone tra amici, clienti affezionati e fan di Facebook.

E proprio su facebook (sulla pagina sei di Concorezzo se...) non sono mancate nemmeno (anche quelle tradizionali) le polemiche sulla tempistica dell'iniziativa. Uno scambio di battute, tra l'altro, proprio tra commercianti e artigiani del paese: da una parte chi ricorda che presepe e albero andrebbero fatti dopo l'8 dicembre, chi ritiene che gli addobbi a inizio novembre siano decisamente prematuri e chi, dall'altra parte, che la pubblicità è l'anima del commercio.

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

 

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

 

 

Foto Angelo Buscaini

*/ ?>

Cultura

Aperto il Villaggio di Natale: è magia. Con qualche polemica

Aperto il Villaggio di Natale: è magia. Con qualche polemica

Concorezzo. Più che un allestimento è un sogno ad occhi aperti. Occhi aperti che si spalancano per gli adulti come fossero bambini nel respirare quell'atmosfera e quella magia che solo il Natale sa portare con sè. A Concorezzo, però, c'è qualcosa di più di un mercatino, di quegli emuli che dal Trentino Alto Adige hanno ormai invaso pacchianamente ogni angolo dello stivale. In paese c'è un villaggio, dove la comprensibile arte del comm

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Domenica 17 settembre, il garden store Agri Brianza ospiterà la Festa del Barbecue, un grande evento aperto al pubblico con un ricco programma di appuntamenti e l’immancabile Campionato di BBQ della Grill Academy giunto quest’anno alla quarta edizione.
A partire dalle ore 10, presso l’area esterna del garden, 30 squadre di grigliatori daranno il via alla competizione amatoriale di barbecue più attesa dell’anno, che ha registrato il tutto esaurito già a fine luglio. I paretecipanti si  sfideranno con differenti preparazioni, tutte scelte liberamente dai concorrenti, che verranno valutate da una giuria di esperti.
Faranno parte della giuria nomi noti nel mondo del barbecue come Marco Agostini, responsabile delle Grill Academy by Weber italiane e autore della guida Subito Barbecue, edito a maggio 2017 da Cairo Editore; Haymo Gutweniger, giudice di una delle più grandi associazioni di barbecue (la KCBS - Kansas City Barbeque Society); Marco Gatti, il noto giornalista, critico enogastronomico e sommelier autore, insieme a Paolo Massobrio, de Il Golosario.
La giornata sarà arricchita quest’anno dalla presenza dei principali produttori di dispositivi barbecue, che nei rispettivi stand presenteranno le ultime novità: oltre a Weber, partner dell’iniziativa, saranno presenti Broil King, Napoleon e Big Green Egg.
Per tutta la durata della Festa nella zona dedicata allo street food ci sarà la possibilità di pranzare e di assaggiare prelibatezze BBQ realizzate dai MadforBBQ, oppure piatti più tradizionali preparati dal ristorante La Giara di Cambiago.
Dalle ore 15 alle ore 17 spazio alla danza in compagnia dei Country Aces, talentuoso corpo di ballo country che coinvolgerà tutti i presenti in divertenti danze di gruppo in tipico stile americano.
Alle ore 17 inizierà il momento più atteso della gara, la presentazione dei piatti alla giuria che culminerà, alle 18, con la premiazione del team vincitore del Campionato di Barbecue 2017.
Attesissimi tutti i team partecipanti, la maggior parte dei quali formatisi durante i corsi della Grill Academy in Agri Brianza, fucina di appassionati di barbecue che negli ultimi anni è riuscita a formare e far incontrare team che attualmente partecipano a gare professioniste internazionali o che sono riusciti a fare della passione per il BBQ una professione vera a propria. 
Agri Brianza da maggio 2014 è la sede esclusiva per Milano e la Lombardia della Grill Academy, la prima scuola di cucina interamente dedicata al barbecue che propone numerosi corsi di introduzione e di specializzazione al bbq aperti tutto l’anno.
COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

 

*/ ?>

Eventi

Barbecue, pronta la sfida tra i maestri della griglia

Barbecue, pronta la sfida tra i maestri della griglia

Concorezzo. Domenica 17 settembre, il garden store Agri Brianza ospiterà la Festa del Barbecue, un grande evento aperto al pubblico con un ricco programma di appuntamenti e l’immancabile Campionato di BBQ della Grill Academy giunto quest’anno alla quarta edizione.A partire dalle ore 10, presso l’area esterna del garden, 30 squadre di grigliatori daranno il via alla competizione amatoriale di barbecue più attesa del

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Una deliziosa e sorprendente competizione. La quarta edizione di Agri Brianza BBQ Competion non ha incantato solamente i palati dei tanti spettatori. Domenica i primi ad essere sorpresi sono stati i giudici, positivamente stupiti dalla qualità dei piatti messi in tavola dai trenta sfidanti, per un totale di 21 team presenti. E questo conferma che la Grill Academy è davvero capace di formare chef a tutti gli effetti, in grado di trasformare un barbecue nella più attrezzata delle cucine. 

Il campionato, andato in scena nella storica sede di Agri Brianza in via Dante, lungo la Provinciale Monza-Trezzo, è stata anche impreziosita dalla showcooking dedicato alla pizza più buona fatta col BBQ. Dalle 17 si è entrati nel vivo, con la degustazione dei piatti preparati dalle squadre in gara. Competizione amatoriale quindi, ma con giuria altamente professionale: tra i giudici infatti si contavano critici enogastronomici come Marco Gatti di Papillon, chef professionisti come Matteo Scibilia dell’Osteria della Buona Condotta di Ornago, e giudici internazionali della KCBS (Kansas City Barbecue Society), l’associazione che forma e certifica i giudici delle competizioni internazionali: tra questi, Haymo Gutweniger, chef della Grill Academy di Campo Tures (BZ) e lo stesso Carlo Teruzzi, proprietario di Agri Brianza, padrone di casa della competizione.

PatronTeruzzi ha voluto sottolineare come, nonostante l'alto livello della competizione, tutta l'organizzazione sia stata improntata ad clima famigliare con l'unico obiettivo di regalare a tutti i presenti una bella giornata conviviale.

Sul primo gradino del podio la squadra "I porci ubriachi", al secondo posto Master BBQ e al terzo The Sausage Drillers.

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

“Queste ribs (costine di maiale cotte all’americana) avrebbero potuto tranquillamente vincere una gara professionale e internazionale di Barbecue” si complimenta così Gianfranco Lo Cascio, fondatore di BBQ4All, la più grande community italiana di appassionati di bbq, con i Porci Ubriachi, il team composto da Daniele Illariettie Paola Iarrera di Lomagna, che ha vinto il primo premio (un Weber Spirit a gas) messo in palio all’Agri Brianza BBQ Competition. Ci hanno provato per quattro anni consecutivi, i Porci Ubriachi, e alla fine le loro ribs hanno conquistato tutta la giuria.

Il secondo premio va inaspettatamente a Michele Valecce da Lissone, del team Master Barbecue, che alla giuria ha presentato un tris di banane caramellate al barbecue, con panna montata. Si scardina l’idea che il menù al barbecue preveda solo carne: tutto quello che si può cuocere, si può fare al barbecue. Quindi ben vengano anche le banane!

Terzi classificati i “The Sausages Drillers” ovvero i bucasalsicce, team di Buccinasco, che, dopo aver partecipato quest’anno ai corsi della Grill Academy di Agri Brianza, non ha avuto timore a presentarsi al campionato.

In un momento in cui la cultura della cucina al barbecue conquista sempre più appassionati, il campionato di barbecue Agri Brianza BBQ Competition è un appuntamento che unisce e diverte. In questa domenica 20 settembre erano 21 i team partecipanti, provenienti da tutta la Lombardia e dalla Toscana, che in un clima conviviale si sono cimentati al barbecue proponendo le loro specialità. 

Quest’anno proprio la giuria si è sorpresa del livello dei piatti presentati, a dimostrazione del fatto che la passione per la cucina, declinata su uno strumento di cottura come il barbecue, può raggiungere risultati eccellenti e soddisfare i palati più esigenti.

Con il campionato si riapre la stagione dei corsi della Grill Academy di Agri Brianza, la prima scuola di cucina interamente dedicata al barbecue creata da Weber, che da settembre e per tutto l’anno offre corsi di cucina per principianti ed esperti, per promuovere e diffondere  una cultura del barbecue, capace di far riscoprire sapori e consistenze inaspettate e valorizzare alimenti e pezzi “poveri”, anche grazie a tecniche provenienti dalla cultura americana, come il Beer Can Chicken (il pollo alla birra) o il Brisket (punta di petto di manzo aromatizzata e cotta anche per 10-12 ore).

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

 

 

*/ ?>

Eventi

Chef al barbecue, un successo la quarta Agri Brianza BBQ Competion

Chef al barbecue, un successo la quarta Agri Brianza BBQ Competion

Concorezzo. Una deliziosa e sorprendente competizione. La quarta edizione di Agri Brianza BBQ Competion non ha incantato solamente i palati dei tanti spettatori. Domenica i primi ad essere sorpresi sono stati i giudici, positivamente stupiti dalla qualità dei piatti messi in tavola dai trenta sfidanti, per un totale di 21 team presenti. E questo conferma che la Grill Academy è davvero capace di formare chef a tutti gli effetti, in grado di tras

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. La città torna ad essere regina della griglia grazie al campionato di barbecue promosso da Agri Brianza, ormai da anni una vera e propria università nel campo. La gara si svolgerà domenica 15 settembre nel parcheggio interno di Agri Brianza a Concorezzo , via Dante 191.

IL PROGRAMMA

Ore 10 Registrazione dei partecipanti e assegnazione gazebo

Ore 10:30 inizio gara

Ore 17 Inizio assaggi da parte della giuria

Ore 18 Premiazione

Per tutta la durata del campionato i presenti potranno degustare i prodotti dell’ottimo BBQ preparato dai Mad for BBQ: pulled pork, ribs, hamburger e lo speciale AgriBurger in Limited Edition solo per il campionato! Durante l’intera giornata nella zona expo sarà allestito anche uno spazio dedicata alla degustazione di salse BBQ. 

Non solo griglia: 4 salti in country line dance! I Country Aces insegneranno i passi da fare per ballare i balli country in perfetto stile americano!

Novità 2019 il toro meccanico! Sarà possibile sfidare a duello l’immancabile giostra in perfetto western style.

Per partecipare come pubblico è necessario registrarsi qui: https://www.agribrianza.net/registrati-gratuitamente-al-campionato-bbq-2019/

Leggi anche

Subito barbecue: ecco il manuale per una griglia perfetta

Pizza, grissini e anche dolci: l'arte infinita del barbecue

Un barbecue da chef? Ecco il corso per cucinare la patata di Oreno

*/ ?>

Cultura

Concorezzo accende i carboni: campionato di barbecue

Concorezzo accende i carboni: campionato di barbecue

Concorezzo. La città torna ad essere regina della griglia grazie al campionato di barbecue promosso da Agri Brianza, ormai da anni una vera e propria università nel campo. La gara si svolgerà domenica 15 settembre nel parcheggio interno di Agri Brianza a Concorezzo , via Dante 191. IL PROGRAMMA Ore 10 Registrazione dei partecipanti e assegnazione gazebo Ore 10:30 inizio gara Ore 17 Inizio assaggi da parte della giuria Ore 18 Premiazi

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Una ragazzina di 13 anni è stata investita questo pomeriggio lungo la provinciale Monza-Trezzo. Secondo alcune testimonianze la giovane, intorno alle oren15, stava attraversando la Provinciale Sp2 all'altezza delle strisce pedonali davanti al parcheggio interno dell'Agri Brianza. Lì sarebbe stata investita da un suv che viaggiava da Vimercate in direzione di Monza. Dopo l'impatto al suolo, le condizioni della tredicenne sono apparse serie al punto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto in Codice giallo sia un'ambulanza della Croce Rossa di Monza sia l'automedica dell'Avps di Vimercate con il medico rianimatore. Per fortuna le condizioni della ragazzina si sono rivelate meno gravi e la giovane è stata trasportata, intorno alle 16, all'ospedale San Gerardo di Monza per degli accertamenti. Non è in pericolo. Il traffico lungo via Dante è stato parzialmente deviato dagli agenti della Polizia locale di Concorezzo.

*/ ?>

Cronaca

Concorezzo, ragazzina di 13 anni investita sulle strisce

Concorezzo, ragazzina di 13 anni investita sulle strisce

Concorezzo. Una ragazzina di 13 anni è stata investita questo pomeriggio lungo la provinciale Monza-Trezzo. Secondo alcune testimonianze la giovane, intorno alle oren15, stava attraversando la Provinciale Sp2 all'altezza delle strisce pedonali davanti al parcheggio interno dell'Agri Brianza. Lì sarebbe stata investita da un suv che viaggiava da Vimercate in direzione di Monza. Dopo l'impatto al suolo, le condizioni della tredicenne sono apparse

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. "I nostri imprenditori sono degli eroi, il capitale umano della Brianza e della Lombardia ha un grande valore ed è una risorsa preziosa che vogliamo promuovere. Questo centro rappresenta un'eccellenza imprenditoriale e incarna la tradizione, la passione e l'ingegno tipici del nostro territorio". Lo ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia e Assessore alla Casa, Housing sociale, Expo e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala, in occasione dell'inaugurazione della 24esima edizione del 'Villaggio di Natale', realizzato all'interno dell'Agri Brianza a Concorezzo. 

PUNTO DI RIFERIMENTO STORICO 

L'Agri Brianza è un punto di riferimento storico, presente sul territorio dal 1972. Nel corso dell'inaugurazione il vicepresidente ha incontrato i proprietari e fondatori dell'attività Carlo Teruzzi, Luigia Rurale, Angelo Teruzzie Paola Mentasti

Alla visita hanno partecipato anche il sindaco di Concorezzo Riccardo Borgonovo, il Vicesindaco Micaela Zaninelli, il Consigliere Comunale Gabriele Borgonovo e il presidente dei commercianti Antonio Mandelli

IL SINDACO BORGONOVO: CON QUESTA INAUGURAZIONE SI CORONA IL LAVORO DI UN ANNO

"Con questa inaugurazione si corona il lavoro intenso di un anno intero dedicato minuziosamente alla ricerca della naturalezza e dello spirito natalizio. Caparbietà, laboriosità, concretezza e spirito imprenditoriale sono le parole che da oltre 43 anni contraddistinguono il modus operandi di questa straordinaria azienda. - Ha detto il Sindaco di Concorezzo Riccardo Borgonovo - In questa occasione il mio plauso va alla signora Luigia, a Carlo, a Paola e ad Angelo che ogni anno rendono sempre più "speciale ed unico" il Natale di noi Concorezzesi donandoci la possibilità di immergerci in un vero e proprio percorso natalizio. Mi congratulo anche con tutto lo staff dell'azienda che ha reso possibile tutto questo".

*/ ?>

Cronaca

Il vice presidente della Regione apre il Villaggio di Natale

Il vice presidente della Regione apre il Villaggio di Natale

Concorezzo. "I nostri imprenditori sono degli eroi, il capitale umano della Brianza e della Lombardia ha un grande valore ed è una risorsa preziosa che vogliamo promuovere. Questo centro rappresenta un'eccellenza imprenditoriale e incarna la tradizione, la passione e l'ingegno tipici del nostro territorio". Lo ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia e Assessore alla Casa, Housing sociale, Expo e Internazionalizzazione delle im

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Una serie di costosi attrezzi per lavorare in giardino. Questo il bottino di un ladro che, alcuni giorni fa, in orario di apertura, si è mischiato ai tantissimi clienti che, da sempre, affollano il noto garden store Agri Brianza, sulla Provinciale Monza-Trezzo. L'uomo, che è stato filmato dal sistema di videosorveglianza (la nostra foto è d'archivio, ndr), è risciuto in più riprese a caricare sulla propria auto alcuni strumenti da giardino e poi a dileguarsi senza tornare a pagare il conto in cassa. I titolari hanno sporto denuncia ai carabinieri. L'accusa è furto con destrezza.

Nei giorni scorsi il Agri Brianza, che è anche nota come una piccola università del barbecue, aveva ospitato la presentazione del manuale per il perfetto griglatore (leggi).

Leggi anche

Stipendi arretrati, due muratori protestano sulla gru

I battiti della mente: Stefano Paleari presenta il suo libro

Clandestino arrestato nel centro profughi: condannato ed espulso

Torresani assessore a Sesto: ha fatto cadere l'ex Stalingrado

Piscina, ecco le cifre dell'operazione

*/ ?>

Cronaca

Ladro si finge cliente, colpo in Agri Brianza

Ladro si finge cliente, colpo in Agri Brianza

Concorezzo. Una serie di costosi attrezzi per lavorare in giardino. Questo il bottino di un ladro che, alcuni giorni fa, in orario di apertura, si è mischiato ai tantissimi clienti che, da sempre, affollano il noto garden store Agri Brianza, sulla Provinciale Monza-Trezzo. L'uomo, che è stato filmato dal sistema di videosorveglianza (la nostra foto è d'archivio, ndr), è risciuto in più riprese a caricare sulla p

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Poesia e incanto: la magia delle luci, la sorpresa di Babbo Natale e degli elfi, la meraviglia dei dettagli. Venerdì sera ha aperto le porte, con una suggestiva cerimonia, l'emozionante Villaggio di Natale Agri Brianza, un percorso che si snoda attraverso 1500 metri quadrati di esposizione, con la bellezza di oltre 15.000 articoli a tema. Ad accompagnare il taglio del nastro di questa ambientazione, che inizia a far respirare il clima natalizio, c'era anche la banda Santa Cecilia di Concorezzo che ha scaldato il piazzale antistante l'ingresso di via Dante Alighieri con il proprio repertorio a tema. 

Tanta la gente accorsa per godersi l'esclusiva anteprima. Il patron di Agri Brianza, Angelo Teruzzi, ha presentato la ventitreesima edizione di un evento targato 1993 e che con gli anni è cresciuto all'insegna della bellezza, della novità e della passione, condivisa dai tanti collaboratori. Un lavoro di squadra che dura praticamente un anno con il confronto con esposizioni simili, la partecipazione a fiere internazionali, la preparazione degli ordini e la realizzazione del villaggio. 

"Un lavoro grandissimo paragonabile a semina, coltivazione e mietitura, con i clienti che ovviamente vedono solo la mietitura", sorride patron Teruzzi.

"Vedere oggi tanta gente - ha sottolineato il sindaco, Riccardo Borgonovo - conferma che questa realtà concorezzese sia ormai un punto di riferimento grazie all'impegno, alle capacità, alla costanza e all'amore messi in campo.Una realtà imprenditoriale unica, che è un orgoglio per tutta la Brianza".

Al parroco don Angelo Puricelli è stata affidata la benedizione. Dal sacro al profano, l'arrivo di Babbo Natale ha rappresentato simbolicamente l'apertura del villaggio. Momenti di magia a disposizione di tuti.

Per tutti i dettagli clicca qui

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

 

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

*/ ?>

redazionali

Poesia e incanto: apre il Villaggio di Natale Agri Brianza

Poesia e incanto: apre il Villaggio di Natale Agri Brianza

Concorezzo. Poesia e incanto: la magia delle luci, la sorpresa di Babbo Natale e degli elfi, la meraviglia dei dettagli. Venerdì sera ha aperto le porte, con una suggestiva cerimonia, l'emozionante Villaggio di Natale Agri Brianza, un percorso che si snoda attraverso 1500 metri quadrati di esposizione, con la bellezza di oltre 15.000 articoli a tema. Ad accompagnare il taglio del nastro di questa ambientazione, che inizia a far respir

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. In coedizione Cairo - Comunica è uscito il terzo volume della collana "I libri de IlGolosario", diretta da Paolo Massobrio: Subito Barbecue. Firmato da Marco Agostini, tra i pionieri del BBQ in Italia, questo manuale introduce il lettore al mondo del barbecue, partendo dalle domande classiche di chi per la prima volta si approccia a questa tecnica di cottura. Agostini, responsabile della Grill Academy in Agri Brianza, presenterà il suo libro presso il garden store di via Dante Alighieri 191 martedì 4 luglio alle ore 18:30. Seguirà aperigrill.

I primi capitoli del volume sono una guida all’acquisto dei dispositivi di cottura, esaminando tutti gli aspetti utili per valutare le diverse tipologie di grill in base alle proprie esigenze: dalla scelta del genere di alimentazione del grill al combustibile, dagli accessori indispensabili per iniziare a cucinare a come si preparano le braci e si dispone il cibo.

Nella seconda parte del volume sono illustrate nel dettaglio alcune “ricette” di base, funzionali a far apprendere alcuni principi della cottura a brace viva. Più nel dettaglio, nel quarto capitolo vengono affrontate tecniche di cottura maggiormente complesse e specifiche. Il libro si chiude con un nutrito ricettario diviso per portate, dall’antipasto al dessert, con la proposta di alcuni menu a tema.

In 255 pagine Subito Barbecue ha l’ambizione di condensare non solo tecniche base, ma anche trucchi del mestiere, suggerimenti gastronomici e nozioni indispensabili, in uno stile scorrevole e con comodi highlights che segnano i passaggi fondamentali del testo.

E’ arrivato il momento di dire - scrive Paolo Massobrio nella prefazione - che è possibile non solo barbecue subito, senza tergiversare dopo l’acquisto di uno strumento, ma anche affrontare una specificità italiana di questa pratica, abbinandola con le mille e più cose buone d’Italia. E’ partita finalmente l’era del barbecue all’Italiana"

Subito Barbecue è disponibile in tutte le librerie

L’AUTORE

 

Marco Agostini, nasce a Somma Lombardo nel 1973. Sviluppa le proprie iniziali competenze da autodidatta una volta acquistato in modo del tutto inconsapevole il suo primo kettle, come semplice passione affiancata alla propria attività di consulente. Sommelier diplomato AIS, assaggiatore ONAF e homebrewer per passione, nel 2009 inizia una collaborazione con BBQ4All, la community di riferimento in Italia per la cottura su fuoco. Nel 2015 decide di proseguire il proprio percorso in autonomia e fonda la BBQ Hangout, un’azienda specializzata nel catering barbecue e nella consulenza professionale legata al settore e crea il marchio The Barktenders. E’ responsabile e docente della Grill Academy di Milano.

Leggi anche

Fumi al Malcantone, ecco i consigli dell'esperto

Hai una professione o una passione da insegnare? Ecco l'occasione

A Misinto la festa della birra è anche per le famiglie

Occasioni di (P)assaggio: la manifestazione più gustosa dell'anno

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

*/ ?>

Cultura

Subito barbecue: ecco il manuale per una griglia perfetta

Subito barbecue: ecco il manuale per una griglia perfetta

Concorezzo. In coedizione Cairo - Comunica è uscito il terzo volume della collana "I libri de IlGolosario", diretta da Paolo Massobrio: Subito Barbecue. Firmato da Marco Agostini, tra i pionieri del BBQ in Italia, questo manuale introduce il lettore al mondo del barbecue, partendo dalle domande classiche di chi per la prima volta si approccia a questa tecnica di cottura. Agostini, responsabile della Grill Academy in Agri Brianza, presenter

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Sabato 16 aprile Agri Brianza ospiterà i campioni europei di barbecue Miss Piggy’s BBQ per un corso di BBQ riservato ai griller che desiderano fare il grande salto, e buttarsi nelle competizioni di barbecue nazionali e internazionali. A partire dalle ore 12.00, il pluripremiato team scalderà le braci incontrando i partecipanti e insegnando loro cosa preparare e come presentare i piatti seguendo le regole sancite dalla KCBS (Kansas City Barbecue Society). La KCBS è la più grande organizzazione internazionale di appassionati bbq che ha sancito standard ben precisi per la valutazione delle preparazioni durante i campionati amatoriali e non di barbecue. In Agri Brianza possiamo vantare addirittura due giudici certificati KCBS: il proprietario, Carlo Teruzzi, e Marco Agostini, quest’ultimo addirittura Table Captain!

Il team Miss Piggy’s BBQ è uno tra i più premiati nelle competizioni internazionali, due volte campione europeo, ha vinto ben 148 premi nel corso di 5 anni di competizioni in 9 nazioni europee e 10 stati americani. E’ la prima squadra non Canadese/Americana ad aver superato i 700 punti in una competizione, nonché la miglior piazzata di sempre nella classifica mondiale KCBS per squadre.

*/ ?>

redazionali

Un barbecue da campioni: oggi l'Agri Brianza fa scuola

Un barbecue da campioni: oggi l'Agri Brianza fa scuola

Concorezzo. Sabato 16 aprile Agri Brianza ospiterà i campioni europei di barbecue Miss Piggy’s BBQ per un corso di BBQ riservato ai griller che desiderano fare il grande salto, e buttarsi nelle competizioni di barbecue nazionali e internazionali. A partire dalle ore 12.00, il pluripremiato team scalderà le braci incontrando i partecipanti e insegnando loro cosa preparare e come presentare i piatti seguendo le&nb