bullismo

Cronaca

Baby-bulli in piazza, rivolta sui social

Baby-bulli in piazza, rivolta sui social

Concorezzo. Li conoscono in tanti. Ragazzi, genitori, servizi sociali, Forze dell'ordine. Sono un gruppetto di ragazzini, tutti con meno di 14 anni, che amano atteggiarsi da banda di paese, con tanto di "capo" che si farebbe scortare in bici dall'"autista" di turno. Non hanno fatto nulla di grave, ma certi atteggiamenti strafottenti e a volte intimidatori stanno creando un serio disagio a molte persone. La goccia che ha fatto traboccare il vaso &

Eventi

Bullismo online, Carabinieri alle medie

Bullismo online, Carabinieri alle medie

Concorezzo - Lezioni di bullismo e cyberbullismo a scuola. Questa mattina il comandante della locale stazione dei carabinieri, luogotenente Fulvio Carotenuto, ha incontrato gli studenti delle scuole "Leonardo Da Vinci" di via Lazzaretto. Nel corso della mattinata il comandante ha discusso coi ragazzi di uno dei problemi più gravi degli ultmi anni, dopo le droghe. Un problema che colpisce in primo luogo i giovani e giovanissimi delle scuole, in

Dalla Brianza

Bullismo sul bus, ragazzina in ospedale con vertebra fratturata

Bullismo sul bus, ragazzina in ospedale con vertebra fratturata

Vimercate. Ancora un episodio di bullismo in rosa tra giovanissime. La vittima, questa volta, è una diciassettenne del Vimercatese che nella mattinata del 13 ottobre è stata aggredita da una coetanea durante un tragitto in pullman in direzione Monza. A scatenare la lite, come spesso accade, sarebbero stati futili motivi. Gravi, invece, le conseguenze: in seguito ad un violento spintone, la ragazzina ha urtato con forza contro i

Cronaca

Schiamazzi e bullismo: in arrivo divieti e multe

Schiamazzi e bullismo: in arrivo divieti e multe

Concorezzo. Dopo la protesta "social" contro un gruppetto di ragazzini accusati di disturbo della quiete e atti di baby-bullismo, arrivano le prime contromosse del Comune. Il sindaco Riccardo Borgonovo, che ha richiesto alla Polizia locale anche un maggior presidio e ha dato ordine di vietare ufficialmente, con tanto di cartelli e sanzioni, l'uso del pallone in piazza. Un provvedimento "ad personam" per il noto gruppo di minorenni che amano attar