cocaina

Dalla Brianza

Cinque cellulari, 200 clienti: preso il pusher dei boschi

Cinque cellulari, 200 clienti: preso il pusher dei boschi

Ornago. La droga ora si spaccia nei boschi e nei campi della Brianza. Visto che le continue retate nelle piazze e nei giardinetti dei carabinieri hanno lasciato il segno, inevitabilmente gli incalliti venditori di morte hanno dovuto trovare altri spazi. Alcuni giorni fa, nei pressi di Cascina Rossino, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato un tunisino 35enne, residente nella provincia di Brescia, muratore, pregiudicato. L'

Cronaca

Cocaina, il processo al 41enne si terrà il 9 giugno

Cocaina, il processo al 41enne si terrà il 9 giugno

Concorezzo. Si terrà il prossimo 9 giugno, presso il Tribunale di Milano, il processo per direttissima a carico del 41enne concorezzese arrestato dai carabinieri dell'Aliquota operativa di Vimercate dopo una serie di perquisizioni in due appartamenti, uno a Concorezzo e uno a Cambiago. Il giovane, incensurato, insospettabile e probabilmente vittima a sua volta di un errore che potrebbe costargli caro, era stato fermato ad Agrate al termine

Cronaca

Nel menù anche la cocaina: arrestato ristoratore insospettabile

Nel menù anche la cocaina: arrestato ristoratore insospettabile

Monza. Primi, secondi, contorni, dolci e anche dosi di cocaina. Un menù decisamente originale quello che è costato l'arresto a un insospettabile ristoratore di Monza. Mercoledì sera, in zona “PalaIper”, al confine con Concorezzo, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Monza, al termine di un’attività volta al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, sono entrati nel ristorante gestito d

Cronaca

Spaccio di droga, 39enne in manette in via Roma

Spaccio di droga, 39enne in manette in via Roma

Concorezzo. In casa soldi, contanti, droga e materiale per confezionare le dosi. E sotto casa A.F., 39 anni, residente in via Roma, si è trovato ieri pomeriggio i carabinieri in borghese che lo hanno arrestato con l'accusa di spaccio. Si è così conclusa con un arresto e, al momento, l'obbligo di stare ai domiciliari, la "carriera" di un pusher che, secondo quanto trapelato, aveva scelto soprattutto le piazze di Vimercate per esercitare la "pro

Cronaca

Un kg di coca nel box, macellaio e fidanzata nei guai

Un kg di coca nel box, macellaio e fidanzata nei guai

Concorezzo. Un chilo di cocaina nascosto nel box della fidanzata, a Concorezzo. Ora un macellaio monzese di 30 anni residente in viale Libertà a Monza dovrà rispondere di spaccio davanti al Tribunale di Monza. Sabato i carabinieri di Sesto, in collaborazione con i carabinieri di Concorezzo coordinati dal luogotenente Fulvio Carotenuto, lo hanno arrestato dopo averlo seguito da Sesto, fino in città. Il magrebino era a bordo di uno scooter T-Max