santalfredo
santalfredo

concorso torta paesana

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. La festa del paese si avvicina e la città si prepara a celebrare con una particolarissima gara uno dei suoi simboli più golosi: la torta paesana.
E voi come la preparate? Siete sicuri che la vostra ricetta sia la più azzeccata o la più vincente?

E' il momento di sottoporsi al giudizio di una giuria qualificata. In palio premi e trofei. Iscrizione gratuita.

Sono ancora aperte le iscrizioni al concorso gastronomico “La Pusè Buna”, il concorso che premierà la migliore torta paesana della città.

C'è chi aggiunge o toglie un ingrediente, chi non ama l'anice e lo evita, chi invece del solo pane aggiunge anche i biscotti. Ogni famiglia ha la sua ricetta che viene tramandata generazione dopo generazione. Una ricetta unica, che diventa quel segreto culinario che le nonne insegnano ai loro nipoti, in cucina mentre con le mani impastano latte, cacao e pane secco.

La torta paesana rappresenta davvero il dolce della tradizione da cucinare per la festa del Paese ma anche per una cena in famiglia. La Pusè Buna giunge in questo 2022 alla sue sesta edizione e si terrà sabato 5 novembre nell’ex sala consiliare al piano terra di Villa Zoia. Un grande ritorno dopo uno stop forzato per i due anni di pandemia. Ente promotore del concorso, che vede il patrocinio del Comune, è l’associazione commercianti.

Il concorso è aperto a tutti i cittadini di Concorezzo e, a partire dal 20 ottobre, sarà possibile compilare l’iscrizione direttamente nei seguenti negozi: Hoana Caffè, MT Ottica, StudioPhotoPiù, Sergio&Ale parrucchieri, Multiservice della scarpa, L’Erboristeria, Bernybar, Caffetteria del Centro, LucaeLuca Panificio.

C'è ancora tempo fino al 3 novembre per iscriversi nei negozi della città.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE E DI PARTECIPAZIONE

L’iscrizione al concorso è completamente gratuita e possono partecipare tutti i concorezzesi. Ogni partecipante dovrà preparare una torta paesana secondo la ricetta tramandata da nonni e genitori.

Le iscrizioni verranno accettate fino a giovedì 3 novembre 2022 e verranno formalizzate tramite il modulo presente nei negozi (Hoana Caffè, MT Ottica, StudioPhotoPiù, Sergio&Ale parrucchieri, Multiservice della scarpa, L’Erboristeria, Bernybar, Caffetteria del Centro, LucaeLuca Panificio).

 Il concorso si terrà nell’ex sala consiliare di Villa Zoia con le seguenti fasi:

14:00 termine consegna delle torte

15:00 (a porte chiuse): fase di assaggio e giudizio per i rappresentanti della giuria

16:00 : proclamazione della torta vincitrice e assaggio per tutti i presenti

 

 IL CONCORSO

L’associazione commercianti ha selezionato una giuria tra i rappresentanti concorezzesi di panettieri, pastifici, pasticceri, ristoratori, commercianti, giornalisti locali, cittadini concorezzesi e associazioni culturali.

Tutte le torte verranno numerate seguendo l’ordine di consegna e l’autore rimarrà anonimo fino al termine della manifestazione.

La giuria dovrà valutare un assaggio di ogni torta pervenuta ed esprimere un voto (sulla base della valutazione del gusto, della presentazione e del rispetto della tradizione).

Verrà giudicata “La Pusè Buna” la torta che raggiungerà il punteggio più alto.

L’autore de “La Pusè Buna” verrà premiato con una targa dell’evento e, se lo vorrà, potrà raccontare storia e segreti della sua creazione.

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

 

*/ ?>

Eventi

Prepara una torta paesana e vinci, golosa sfida a Concorezzo

Prepara una torta paesana e vinci, golosa sfida a Concorezzo

Concorezzo. La festa del paese si avvicina e la città si prepara a celebrare con una particolarissima gara uno dei suoi simboli più golosi: la torta paesana.E voi come la preparate? Siete sicuri che la vostra ricetta sia la più azzeccata o la più vincente?E' il momento di sottoporsi al giudizio di una giuria qualificata. In palio premi e trofei. Iscrizione gratuita.Sono ancora aperte le iscrizioni al concorso gastronomico “La Pusè Buna”,

Cpnmcorezzo. Torna il tanto atteso concorso di torte paesane "La pusè Buna" per premiare la migliore torta della città. L’iniziativa, che giunge in questo 2022 alla sue sesta edizione, si terrà sabato 5 novembre nell’ex sala consiliare al piano terra di Villa Zoia. Un grande ritorno, in occasione della festa del paese, dopo uno stop forzato per i due anni di pandemia. Ente promotore del concorso, che vede il patrocinio del Comune, è l’associazione commercianti.

Il concorso è aperto a tutti i cittadini di Concorezzo e, a partire dal 20 ottobre, sarà possibile compilare l’iscrizione direttamente nei seguenti negozi: Hoana Caffè, MT Ottica, StudioPhotoPiù, Sergio&Ale parrucchieri, Multiservice della scarpa, L’Erboristeria, Bernybar, Caffetteria del Centro, LucaeLuca Panificio.

 Le iscrizioni chiuderanno giovedì 3 novembre.

 “Con grande piacere possiamo dare il bentornato a un concorso molto sentito e partecipato in città- ha commentato il sindaco Mauro Capitanio-. L’obiettivo di questa iniziativa è quello di promuovere e consolidare una tradizione come la torta paesana tipica della nostra zona. L’invito è dunque quello di partecipare con le ricette tradizionali di ogni famiglia. Ricette che si tramandano generazione dopo generazione”.

 “Ogni famiglia ha la propria ricetta della torta paesana. C’è chi aggiunge o toglie qualche ingrediente rispetto alla ricetta tradizionale. Quello che non cambia mai è la magia di una torta che sa di famiglia e di casa- ha commentato il vicesindaco e assessore all’Identità e Tradizione Micaela Zaninelli-. Un grazie alla nostra associazione commercianti per aver voluto contribuire al ritorno di questo concorso che rappresenta un modo bello e sentito di promuovere le tradizioni locali”.

 

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE E DI PARTECIPAZIONE

L’iscrizione al concorso è completamente gratuita e possono partecipare tutti i concorezzesi. Ogni partecipante dovrà preparare una torta paesana secondo la ricetta tramandata da nonni e genitori.

Le iscrizioni verranno accettate fino a giovedì 3 novembre 2022 e verranno formalizzate tramite il modulo presente nei negozi (Hoana Caffè, MT Ottica, StudioPhotoPiù, Sergio&Ale parrucchieri, Multiservice della scarpa, L’Erboristeria, Bernybar, Caffetteria del Centro, LucaeLuca Panificio).

 Il concorso avrà luogo a Concorezzo presso l’ex sala consiliare di Villa Zoia con le seguenti fasi:

14:00 termine consegna delle torte

15:00 (a porte chiuse): fase di assaggio e giudizio per i rappresentanti della giuria

16:00 : proclamazione della torta vincitrice e assaggio per tutti i presenti

 

IL CONCORSO

L’associazione commercianti ha selezionato una giuria tra i rappresentanti concorezzesi di panettieri, pastifici, pasticceri, ristoratori, commercianti, giornalisti locali, cittadini concorezzesi e associazioni culturali.

Tutte le torte verranno numerate seguendo l’ordine di consegna e l’autore rimarrà anonimo fino al termine della manifestazione.

La giuria dovrà valutare un assaggio di ogni torta pervenuta ed esprimere un voto (sulla base della valutazione del gusto, della presentazione e del rispetto della tradizione).

Verrà giudicata “La Pusè Buna” la torta che raggiungerà il punteggio più alto.

L’autore de “La Pusè Buna” verrà premiato con una targa dell’evento e, se lo vorrà, potrà raccontare storia e segreti della sua creazione.

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

*/ ?>

Eventi

Torte paesane in gara con “La Pusè Buna”. Al via le iscrizioni

Torte paesane in gara con “La Pusè Buna”. Al via le iscrizioni

Cpnmcorezzo. Torna il tanto atteso concorso di torte paesane "La pusè Buna" per premiare la migliore torta della città. L’iniziativa, che giunge in questo 2022 alla sue sesta edizione, si terrà sabato 5 novembre nell’ex sala consiliare al piano terra di Villa Zoia. Un grande ritorno, in occasione della festa del paese, dopo uno stop forzato per i due anni di pandemia. Ente promotore del concorso, che vede il patrocinio del Comune, è l

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Mai registrato un successo simile. Per fortuna una delle manifestazioni che celebrano l'orgoglio delle radici e delle tradizioni, ha avuto un successo straordinario. Alla faccia della globalizzazione e dell'omologazione, oggi Concorezzo ha celebrato uno dei simboli della sua festa patronale, la torta paesana, la torta di latte, la turta de lacc, emblema della semplicità, della povertà che si fa ricchezza, dello spirito di comunità.

L'edizione 2022 della "Pusè buna", competizione gastronomica patrocinata dal Comune e promossa dai Commercianti (il nostro giornale era main sponsor, avendo offerto le targhe e i primi premi), ha richiamato ben 19 partecipanti e oltre cento presenti a gustarsi la sfida e le torte in gara.

Sette le personein giuria tra cui lo chef Paolo Fumagalli, il cofondatore di Concorezzo.org, Mario Ratti, i rappresentanti del Giornale di Vimercate e del Cittadino e tre cittadini. 

I giudici hanno assaggiato anonimamente tutte le torte e poi è arrivato il verdetto, alla presenza del sindaco Mauro Capitanio: ha trionfato la torta di Franco Cazzaniga mentre seconda è arrivata Gigliola Stucchi (già vincitrice della scorsa edizione). Terza Gloria Rota.

Alla fine della sfida, assaggi per tutti i presenti.

 

FOTO SANDRO PIASENTI

 

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

*/ ?>

Cultura

Torte paesane, mamma mia che successo

Torte paesane, mamma mia che successo

Concorezzo. Mai registrato un successo simile. Per fortuna una delle manifestazioni che celebrano l'orgoglio delle radici e delle tradizioni, ha avuto un successo straordinario. Alla faccia della globalizzazione e dell'omologazione, oggi Concorezzo ha celebrato uno dei simboli della sua festa patronale, la torta paesana, la torta di latte, la turta de lacc, emblema della semplicità, della povertà che si fa ricchezza, dello spirito di comunità.