elisoccorso

Cronaca

"Ciao mamma, voglio vedere i cartoni", e si sveglia

"Ciao mamma, voglio vedere i cartoni", e si sveglia

Concorezzo. Non è più in pericolo di vita la bimba di due anni caduta, mercoledì sera, dal balcone della sua abitazione in via Leonardo da Vinci. La piccola era stata trasportata d'urgenza, incosciente e in codice rosso, all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, una delle eccellenze nazionali nella cura dei bambini. Lì ieri ha riaperto gli occhi, ha salutato la mamma e i famigliari, ha chiesto di poter vedere i cartoni animati e di fare co

Dalla Brianza

Bellusco, Bmw accartocciata contro un camion

Bellusco, Bmw accartocciata contro un camion

Bellusco. La scena che si è presentata agli occhi dei testimoni e dei soccorritori era agghiacciante. La parte anteriore di una Bmw 325 letteralmente accartocciata contro l'abitacolo di un camion, il conducente incastrato tra le lamiere, l'air-bag esploso, i vetri in frantumi. E poi il fischio delle sirene dell'automedica dell'ospedale di Vimercate e dell'ambulanza di Busnago Soccorso, fino all'atterraggio dell'elisoccorso. Un incidente pa

Cronaca

Cade dal balcone: bimba lotta tra la vita e la morte

Cade dal balcone: bimba lotta tra la vita e la morte

Concorezzo. Dramma ieri sera, intorno alle 21, in via Leonardo da Vinci. Una bimba di due anni, per cause al vaglio dei carabinieri, è precipitata dal balcone di casa, compiendo un volo di 7 metri. Dopo l'impatto al suolo, la piccola è rimasta senza sensi. In quel momento in casa c'erano la madre e il fratello minorenne. Il 112 ha inviato sul posto l'elisoccorso che ha trasportato la piccola in elicottero all'ospedale di Bergamo, dove ha passat

Cronaca

Paura in Grignetta, concorezzese miracolato

Paura in Grignetta, concorezzese miracolato

Concorezzo. Soccorsi al lavoro in Grignetta a causa di un incidente in montagna. L’allarme è scattato in codice rosso poco prima delle 12 di domenica 23 febbraio, come riferisce l'Areu lombarda, l'Agenzia regionale emergenza urgenza. Stando alle primissime informazioni a disposizione pare che un escursionista, un noto imprenditore concorezzese di 50 anni, sia precipitato sulla Cresta Cermenati che dai Resinelli porta in vetta alla Grigna Meri