Slider

gran pedalata

Eventi

Dopo Monza, tocca al GP a pedali: due giorni di adrenalina pura

Dopo Monza, tocca al GP a pedali: due giorni di adrenalina pura

Concorezzo. Se Monza è il tempio della Formula 1, Concorezzo è la cattedrale del Gran Premio a pedali, o meglio della Gran Pedalata. L'iniziativa di Associazione commercianti e Distretto Urbano del commercio è giunta quest'anno alla settima edizione: una manifestazione in crescendo, sempre più competitiva e spettacolare dove il divertimento puro è accompagnato da una macchina organizzativa che non lascia nulla a

Sport

Gran Pedalata, ecco i vincitori

Gran Pedalata, ecco i vincitori

Concorezzo. Hanno sfidato la fatica e la pioggia e hanno dato vita a una gara emozionante e spettacolare. Concorezzo si conferma la capitale delle corse a pedali grazie al Gran premio di kart organizzato dal Casc e da Fabio Calloni.  Tantissimi i partecipanti all'edizione 2021 e spettacolare la cornice di pubblico che, domenica, ha colorato il tracciato cittadino non appena il maltempo ha lasciato spazio alla luce del sole. Prima delle gar

Eventi

Gran Pedalata, la corsa a pedali più spettacolare della Brianza

Gran Pedalata, la corsa a pedali più spettacolare della Brianza

Concorezzo. Era partita in sordina, come una scommessa, come un gioco fatto in casa. Alla sua sesta edizione, la Gran Pedalata di Concorezzo, vero e proprio Gran Premio su bolidi a pedali, è diventata una delle manifestazioni di cartello sicuramente in città, capace di attirare appassionati e curiosi da tutta la Brianza. Un vero e proprio Gran Premio che occuperà tutto il fine settimana: sabato 12 settembre, come insegnano i maestri della F1,

Cronaca

Gran Pedalata, trionfano Delicatesse e Hoana (tutte le foto)

Gran Pedalata, trionfano Delicatesse e Hoana (tutte le foto)

Cronaca. Hoana e Delicatesse mettono il loro nome nell'albo d'oro della Gran Pedalata. Sono loro, rispettivamente nelle categorie donne e uomini, a trionfare nella settima edizione della Gran Pedalata,il Gran Premio a pedali organizzato da Commercianti e Distretto Urbano di Concorezzo. Sabato e domenica la città si è letteralmente trasformata in un circuito a cielo aperto, con tanto di paddock, mini-circuiti per bambini, simulatori