infanzia

Cultura

Finalmente in classe: 354 motivi per sperare

Finalmente in classe: 354 motivi per sperare

Concorezzo. Un passo per riprenderci la nostra vita. Una campanella che, nel rispetto delle nuove misure di sicurezza che accompagneranno a lungo la nostra quotidianità, rappresenta un segnale di speranza e normalità. Da lunedì, gradualmente, 354 bambini stanno gradualmente ritornando nelle loro aule accolti dalle insegnanti e torneranno a far vivere di suoni e colori le nostre scuole dell'infanzia. “L’iter organizzativo e di program