Slider

omnicomprensivo

Cultura

A Vimercate il primo sciopero streaming contro la dad

A Vimercate il primo sciopero streaming contro la dad

Vimercate. Prima o poi sarebbe arrivato anche quello. Ed è arrivato. E' andato in scena all'Omnicomprensivo di via Adda il primo sciopero "streaming" contro la dad. Per manifestare il disagio per le troppe ore passate davanti ai pc e chiedere il ritorno delle lezioni in presenza, molti studenti delle superiori oggi hanno deciso di non partecipare alle lezioni, di fatto non connettendosi al portale dove erano in corso le lezioni dei docenti. Gli

Dalla Brianza

Droghe e bullismo, carabinieri in cattedra al Vanoni

Droghe e bullismo, carabinieri in cattedra al Vanoni

Vimercate. Carabinieri in cattedra all'Istituto "Vanoni" di via Adda; I carabinieri della locale Compagnia,, raprresentati dal capitano Antonio Stanizzi, dal maresciallo Stefano Sterpetti, comandante della caserma e dal carabiniere Dayanna Felici hanno incontrato circa 220 studenti (10 classi in tutto) delle quarte, affrontando diversi argomenti tra cui l'uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti, il bullismo, le violenze di genere, i compit

Dalla Brianza

Omni, blitz Lega: "Scuole eccellenti, degrado inaccettabile"

Omni, blitz Lega: "Scuole eccellenti, degrado inaccettabile"

Vimercate. Questa mattina i deputati brianzoli della Lega Massimiliano Capitanio e Giulio Centemero hanno effettuato un sopralluogo all'interno del Centro scolastico Omnicomprensivo di via Adda e visitato in particolare le aule e laboratori dell'Istituto Vanoni. "Da ex studenti del liceo classico Zucchi di Oreno e del Liceo Banfi di Vimercate questo primissimo segnale di attenzione era un atto dovuto - dichiarano Capitanio e Centemero - Purtr

Dalla Brianza

Vergognoso gesto all'Omnicomprensivo, la solidarietà

Vergognoso gesto all'Omnicomprensivo, la solidarietà

Vimercate. Il gruppo Sei di Vimercate se... con una “gestione” tutta al femminile ha scelto l’immagine della panchina dedicata alla sensibilizzazione della violenza contro la donna come copertina. Una scelta fatta in serata dopo aver appreso di un ignobile  gesto. Nella notte fra giovedì e venerdì, infatti, l’installazione (una panchina è una scarpa tutte dipinte di rosso, ndr) realizzata dagli stessi ragazzi dell’Omnicomprensivo