rapina

Cronaca

"Dammi una sigaretta", e lo rapina

"Dammi una sigaretta", e lo rapina

Concorezzo. Rapinato dal malvivente che gli aveva chiesto una sigaretta. Brutta avventura per un 27enne concorezzese, vittima di un episodio di microcriminalità a Muggiò. Il fatto è accaduto il 14 gennaio e alcuni giorni fa i carabinieri hanno chiuso le indagini arrestando l'autore. Si tratta di L.M.S., classe 1993, residente a Monza. La vicenda è singolare. Il malvivente avrebbe prima chiesto al concorezzese una

Cronaca

Dopo l'aggressione: "Cerco i ragazzi che hanno salvato mia mamma"

Dopo l'aggressione: "Cerco i ragazzi che hanno salvato mia mamma"

Concorezzo. L'ha seguita prima in strada, poi in casa. Nel tentativo di derubarla non ha esitato a spintonarla. E' solo grazie a due giovani che dalla strada hanno sentito le urla della vittima 70enne che le cose non sono degenerate. Ora il figlio della donna, Stefano Diani, 43 anni, di professione guardia giurata, cerca questi valorosi giovani. "Vorrei incontrarli per ringraziarli e offrirgli da bere - ha spiegato - Hanno salvato mia mamma in

Dalla Brianza

E' un marocchino di 22 anni il rapinatore dei ragazzini

E' un marocchino di 22 anni il rapinatore dei ragazzini

Vimercate. E' un marocchino di 22 anni, già detenuto in carcere, il rapinatore che ha terrorizzato, minacciato e rapinato alcuni minorenni nei giorni scorsi. I Carabinieri della caserma cittadina lo hanno rintracciato e bloccato nel centro commerciale Torri Bianche: deve rispondere di tre rapine (una tentata e due consumate) commesse a fine novembre. La tentata rapina è avvenuta il 25 novembre  alle 16.30 ai danni di un 14enne

Dalla Brianza

Il dna incastra il rapinatore di Caponago: è un rom di via Idro

Il dna incastra il rapinatore di Caponago: è un rom di via Idro

Caponago. Da Caponago al tristemente noto campo rom di via Idro a Milano. Il dna ha letteralmente incastrato un rom, autore di una rapina in paese lo scorso agosto.   Sono stati i carabinieri della caserma di Agrate, in collaborazione con i colleghi di Milano-Crescenzago, a ricostruire il puzzle criminale grazie alle tracce rinvenute sull'auto utilizzata per raggiungere un negozio di alimentari. Il malvivente arrestato appartiene - da quanto rif

Cronaca

Milanino, due donne minacciate con coltello e rapinate

Milanino, due donne minacciate con coltello e rapinate

Concorezzo. Massima allerta in città dopo che lunedì sera, intorno alle 21,30, due donne sono state minacciate e rapinate da due uomini armati di coltello. Poco prima un fatto analogo si era verificato in via Mazzini a Vimercate, dove è stato necessario anche l'intervento del 118. I criminali sarebbero arrivati in via San Rainaldo, in zona Milanino, a bordo di un'auto e hanno colpito nei pressi del Palazzone. In tutta la Bria

Dalla Brianza

Pistola in mano, marocchino rapina due ragazze

Pistola in mano, marocchino rapina due ragazze

Burago. Il primo di agosto, intorno alle 2 del mattino, due ragazzine sono state rapinate e minacciate da un marocchino.Momenti di terrore in via Crocefisso, dove una 19enne e una 18enne residenti a Vimercate e a Burago di Molgora si trovavano a bordo dell’ autovettura in sosta di proprietà della 19enne. Ad un tratto, un ragazzo incappucciato le ha raggiunte a piedi e, attraverso il finestrino aperto, gli ha puntato contro una pistola, facen

Dalla Brianza

Preso il rapinatore seriale che assaltava negozi e supermercati

Preso il rapinatore seriale che assaltava negozi e supermercati

Giussano. Tra il 20 gennaio ed il 10 febbraio aveva commesso quattro rapine ad esercizi commerciali armato di taglierino e col volto coperto da una vistosa sciarpa ed un caso nero. B.M., disoccupato quarantatreenne di Giussano, già noto alle Forze dell'Ordine per reati simili, questa mattina si è trovato i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cantù davanti alla porta di casa, forti di un'Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere

Dalla Brianza

Pugni in faccia a una donna per rubarle la borsa: arrestato tunisino

Pugni in faccia a una donna per rubarle la borsa: arrestato tunisino

Monza. Non ha esitato a prendere a pugni in faccia una donna pur di riuscire a rapinarla. E' davvero sconcertante e preoccupante la violenza messa a segno Monza, in una zona periferica, da E. G. H., tunisino cinquantenne, senza fissa dimora in Italia, disoccupato, con precedenti di polizia per rapina e reati in materia immigrazione. L'uomo, secondo le ricostruzioni dei carabinieri della Compagnia di Monza, durante un pomeriggio della fine di set

Dalla Brianza

Rapina in banca: dipendenti sequestrati

Rapina in banca: dipendenti sequestrati

Monza. Colpo in banca poche ore fa a San Rocco. Due uomini armati di taglierino hanno fatto irruzione nella sede della Banca di credito cooperativo di via San Rocco. Erano circa le 13.30 e la coppia di furfanti ha approfittato degli ultimi minuti di apertura per agire indisturbata. Una volta all'interno, in assenza di clienti, i due, sembra italiani, hanno iniziato subito a minacciare i dipendenti intimandogli di non muoversi, mettendo in atto

Dalla Brianza

Rapinatore ciclista armato di scacciacani: preso a Monza

Rapinatore ciclista armato di scacciacani: preso a Monza

Monza. Armato di scacciacani e... bicicletta. Così voleva arricchirsi un rapinatore bulgaro arrestato domenica sera dai Carabinieri della Compagnia brianzola. Si tratta di un cittadino bulgaro 33enne, già noto alla Giustizia, autore di una tentata rapina ai danni di due cinquantenni. Il malfattore, a bordo della propria bicicletta e travisato da un passamontagna, ha avvicinato le due donne nel centro di Monza, intimando la consegna

Cronaca

Scopre i ladri e viene picchiato a sangue: shock in via Oreno

Scopre i ladri e viene picchiato a sangue: shock in via Oreno

Concorezzo. Massacrato di botte dai ladri che aveva sorpreso in flagrante. Un settantenne concorezzese è finito in ospedale con alcune costole rotte e un polmone perforato dopo che, alcuni giorni fa, è stato barbaramente picchiato da un commando di ladri in via Oreno. L'uomo, molto conosciuto in città (non diamo ulteriori dettagli per consetirgli una serena ripresa), intorno alle 20 si era recato a controllare il suo casolare di campagna nel P

Cronaca

Vince al gratta e vinci, ma viene subito derubata

Vince al gratta e vinci, ma viene subito derubata

Concorezzo. Gratta, vince e... viene derubata. Dalla gioia per 200 inaspettati euro alla rabbia di aver perso tutto. E anche di più. Una settantottenne residente in via Libertà è stata protagonista, suo malgrado, di un incredibile e sconcertante episodio. Intorno alle 17,30 di venerdì la pensionata si è recata al bar Linda, all'angolo tra via Libertà e via Battisti, storico locale del centro ora gestito d