riccardo mazzieri

Cronaca

Consigliere con l'alloro: il capogruppo della Lega laureato in Economia

Consigliere con l'alloro: il capogruppo della Lega laureato in Economia

Concorezzo. La copertina della tesi non poteva che essere verde. Un po' di politica anche sui banchi universitari per il giovane capogruppo della Lega Nord, Riccardo Mazzieri, 23 anni, che venerdì si è laureato in Economia e Gestione Aziendale presso la Bicocca di Milano. Per il neolaureato una tesi sulla piaga della disoccupazione con analisi e proposte di uscita raffrontando lo scenario nazionale con le situazioni europee. E dopo l'acclamaz

Cronaca

Nuova piscina, pronto il bando da 1,5 milioni di euro: tante novità

Nuova piscina, pronto il bando da 1,5 milioni di euro: tante novità

Concorezzo. Non solo piscina, ma anche centro benessere. E' pronto il bando di gara per la riqualificazione della piscina comunale. Un intervento da 1,5 milioni di euro, a carico del privato, in cambio della gestione ventennale della struttura. Mercoledì sera il testo è stato illustrato nella Commissione Lavori pubblici presieduta da Marco Mariani (CdC). Chi si aggiudicherà i lavori dovrà ristrutturare gli spogliatoi, il bordo piscina, gli i

Politica

Polemica Lidl, Borgonovo e Della Bosca scrivono a Minerva

Polemica Lidl, Borgonovo e Della Bosca scrivono a Minerva

Concorezzo. Dopo l'intervento di Minerva sul nuovo supermercato Lidl e lo scambio "poco amichevole" di missive tra l'associazione e i consiglieri di maggioranza, arriva la risposta, tombale di due dei tre gruppi che sostengono il sindaco Riccardo Borgonovo. Il comunicato non porta la firma della Lega perché il Carroccio non ritiene al momento l'associazione un interlocutore politico. "Minerva ad oggi non ci risulta essere un interlocutore politi

Politica

Processo alla Lega, bloccato anche il conto della sezione

Processo alla Lega, bloccato anche il conto della sezione

Concorezzo. L'inchiesta di Genova contro la Lega Nord è arrivata a frugare nelle tasche dei leghisti concorezzesi. "Come è successo in tante altre città - spiega Riccardo Mazzieri, capogruppo del Carroccio in Consiglio e responsabile amministrativo della sezione di via Manzoni - da ieri è stato bloccato anche il nostro conto corrente. Questo vuol dire violentare la democrazia, anche perché i nostri soldi sono il