rissa

Cronaca

Carabinieri e amministratori sventano maxi-rissa in centro

Carabinieri e amministratori sventano maxi-rissa in centro

Concorezzo. Quattro gazzelle dei carabinieri e molti rappresentanti della maggioranza che governa il Comune. Tanto è servito per evitare che, venerdì sera, il centro storico si trasformasse in un ring. Erano passate le 23 quando, a causa di due giovani che avevano alzato troppo il gomito, nell'angolo tra via Libertà e via Repubblica sono iniziati a volare urla, spintoni e qualche pugno. Da una parte due giovani italiani, da poco residenti in

Cronaca

Dopo la rissa, il furto: coppia beccata per la seconda volta dalle telecamere

Dopo la rissa, il furto: coppia beccata per la seconda volta dalle telecamere

Concorezzo. Prima una rissa (sfiorata), ora un furto. E tutte due le volte, gli autori non si sono fatti problemi a farsi riprendere dalle telecamere di videosorveglianza del Comune. Beccandosi una seconda denuncia. L'altro giorno, infatti, i carabinieri di via Ozanam, coordinati dal luogotenente Fulvio Carotenuto, hanno denunciato per furto due giovani, di origine siciliana, residenti in una palazzina del centro. Intorno alla 1,30 i due hanno pr

Cronaca

Duello tra parenti in via Da Vinci, due quarantenni ko in ospedale

Duello tra parenti in via Da Vinci, due quarantenni ko in ospedale

Concorezzo. Il caldo dà alla testa. E quanto pare anche alle mani. E a suon di sberle e pugni si sono affrontati per strada oggi due quarantenni, uno residente ad Agrate, l'altro di Ornago. A fare da ring, intorno alle 12,45, la strada. Tutto è accaduto sotto gli occhi sconcertati e impauriti di alcuni passanti e residenti in via Leonardo Da Vinci. Lo scontro fisico è stato così violento che sul posto è stato necessario l'intervento dei cara

Cronaca

Lite tra ragazze per gelosia: una è grave

Lite tra ragazze per gelosia: una è grave

Concorezzo. Ha riportato un grave trauma cranico e facciale, guaribile in non meno di 7 giorni, la ragazza equadoregna di Concorezzo, classe 1993, che domenica all'alba, intorno alle 2, è stata aggredita da una connazionale, di un anno maggiore, residente a Milano. Forse complice qualche bicchiere di troppo, le due sono venute alle mani per motivi passionali. Il conteso, un 33enne peruviano residente a Monza, è riuscito a fatica a dividere le d

Cronaca

Maxi-rissa: prime denunce e primi referti medici

Maxi-rissa: prime denunce e primi referti medici

Concorezzo. Sono una decina le persone che rischiano di essere denunciate per rissa dopo l'incredibile "match" in piazza dello scorso giovedì pomeriggio. E' confermato, come già riportato da concorezzo.org che le persone coinvolte negli scontri di via Repubblica, davanti al Municipio, sono state una ventina: una decina di contendenti "attivi", almeno cinque-sei "supporter" e cinque agenti di Polizia locale, senza contare testim

Cronaca

Rissa in centro, le telecamere del Comune hanno ripreso tutto

Rissa in centro, le telecamere del Comune hanno ripreso tutto

  Concorezzo. Le telecamere di sicurezza del Comune hanno ripreso tutto: e ora potrebbero scattare le prime denunce per la rissa (a dire il vero una rissa sfiorata) che, una settimana fa, ha costretto anche il sindaco e diversi amministratori a fare da pacieri. I carabinieri della stazione di via Ozanam, comandanti dal luogotenente Fulvio Carotenuto, hanno infatti acquisito nelle scorse ore il contenuto delle registrazioni effettuate tra

Cronaca

Vergognosa maxi-rissa tra donne davanti al Comune

Vergognosa maxi-rissa tra donne davanti al Comune

Concorezzo. Scene da Bronx davanti al Comune. Una vergognosa maxi-rissa, degna delle peggiori pagine di cronaca, è andata in scena giovedì pomeriggio, intorno alle 17,30, in via Repubblica, davanti all'ingresso del Municipio e sotto l'occhio del sistema di videosorveglianza. Per motivi futili, e certo non tali da giustificare l'indecente gazzarra indegna della cultura e tradizione concorezzesi, una ventina di persone, tra i 35 e i 5