santalfredo
santalfredo

serenis

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREIl posto di lavoro pesa sul 20% delle richieste di psicoterapia. È questa la fotografia scattata da Serenis.it, portale di psicologi online che assiste le persone nella scelta del terapeuta più adatto alla loro situazione e alle loro esigenze. Paura di non essere all’altezza, ansie legate a ruolo e stipendio, pressione sociale, dinamiche di demansionamento e mobbing: secondo l’analisi effettuata da Serenis (www.serenis.it), sono questi gli aspetti della sfera lavorativa che incidono maggiormente sul benessere mentale delle persone. A questi poi vanno aggiunte anche problematiche esterne all’ambiente di lavoro che, inevitabilmente, hanno ripercussioni sulla vita professionale. Serenis, sempre più aziende ci chiedono lo psicologo online Non è un caso, dunque, che la piattaforma sia entrata nel mirino delle aziende. “Da inizio anno a oggi - spiega Silvia Wang, co-founder di Serenis – abbiamo riscontrato un notevole aumento di richieste da parte di imprese, che siano piccole o medie ma anche grandi gruppi industriali, per poter offrire ore gratuite di psicoterapia online ai propri dipendenti. E in effetti quello del “terapeuta aziendale” come fringe benefit è un trend in crescita, apprezzato non solo dalle aziende ma anche dai dipendenti”. Come prosegue Silvia Wang, lo psicologo nei contesti aziendali si occupa di intervenire “sulle relazioni tra colleghi, sulla disconnessione dovuta al lavoro da remoto, sull’incertezza riconducibile agli scenari macroeconomici in continuo mutamento e, in generale, sugli effetti che i cambiamenti organizzativi possono avere sul benessere mentale dei collaboratori”. Questa la ragione per la quale sempre più imprese sono interessate a inserire questa figura tra i servizi offerti dal piano di welfare aziendale. È già avvenuto in Serenis, ma anche in realtà come Velasco e TantoSvago. Il ragionamento che c’è dietro è semplice: investire sul benessere mentale dei propri dipendenti per avere un ritorno in termini di successo dell’intera organizzazione.

*/ ?>

Dalla Brianza

Benessere psicologico: il “terapeuta aziendale” di Serenis

Benessere psicologico: il “terapeuta aziendale” di Serenis

Il posto di lavoro pesa sul 20% delle richieste di psicoterapia. È questa la fotografia scattata da Serenis.it, portale di psicologi online che assiste le persone nella scelta del terapeuta più adatto alla loro situazione e alle loro esigenze. Paura di non essere all’altezza, ansie legate a ruolo e stipendio, pressione sociale, dinamiche di demansionamento e mobbing: secondo l’analisi effettuata da Serenis (www.serenis.it), sono questi gli