santalfredo
santalfredo

via don Girotti

Concorezzo. Si è fatto un po' più delineato il quadro relativo alla preoccupante aggressione di Halloween, notizia data in anteprima dalla nostra redazione. Per fortuna il quadro clinico del ferito è risultato meno grave rispetto ai primi minuti. Lunedì sera, dopo l'allarme lanciato da alcuni residenti di via Girotti intorno alle 21.30, i soccorritori del 118 erano intervenuti in codice rosso (massima gravità) per poi trasportare il ferito, un 33enne di nazionalità rumena, in ospedale in Codice giallo. L'uomo è stato poi dimesso e ne avrà per 15 giorni.

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri ad aggredire in strada il trentatreenne sarebbe stato un connazionale, un altro cittadino rumeno che avrebbe agito senza un apparente motivo. Sembra, però, che i due si conoscessero almeno di vista ed è per questo che i carabinieri di Concorezzo e Vimercate stanno sentendo i diretti interessati per andare al fondo della questione.

Leggi qui per i dettagli dell'aggressione: Aggressione in via Girotti

Leggi anche

Polo pediatrico: a Concorezzo un pool di esperte

Malore a messa, paura per un anziano

Malore in via Moro, soccorsa una donna

A Concorezzo i francobolli di Zerocalcare

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

 

*/ ?>

Cronaca

Aggressione di Halloween: ecco i dettagli

Aggressione di Halloween: ecco i dettagli

Concorezzo. Si è fatto un po' più delineato il quadro relativo alla preoccupante aggressione di Halloween, notizia data in anteprima dalla nostra redazione. Per fortuna il quadro clinico del ferito è risultato meno grave rispetto ai primi minuti. Lunedì sera, dopo l'allarme lanciato da alcuni residenti di via Girotti intorno alle 21.30, i soccorritori del 118 erano intervenuti in codice rosso (massima gravità) per poi trasportare il ferito,