Albero secolare abbattuto dal vento, paura alla Baragiola

Concorezzo. Il forte vento che si è abbattuto sulla Brianza nei giorni prima di Natale ha abbattuto anche un albero secolare in zona Baragiola, al confine con Agrate. Il forte e violento tonfo di un pino alto diversi metri ha fatto temere il peggio ma, per fortuna, il pesante pino è caduto sulla stradina laterale che, da via 4 novembre, porta verso l'antica cascina. Fosse caduto sulla provinciale (la casa in questione si trova a ridosso del cavalcavia che porta ad Agrate e precisamente in zona Morosina) le conseguenze sarebbero potute essere ben più gravi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco.

"Ringrazio i pompieri per il pronto intervento ma in particolare i vicini di casa Gramazio e Monopoli. Al momento del crollo io non ero in casa - spiega Marisa Battaglia, proprietaria della villetta dove si è verificato il fatto - e miei vicini, oltre ad allertarmi al telefono, sono subito scesi in strada per verificare l'accaduto e impedire che le auto di passaggio potessero schiantarsi contro l'albero. Un bell'esempio di buon vicinato che vorrei particolarmente sottolineare".

baragiola_pino_concorezzo.jpeg

Aggiungi commento