Drammatico incidente al mare per il consigliere Alessandro Magni

b_450_500_16777215_00_images_magnialessandro.jpegConcorezzo. Se l'è vista davvero brutta. Poteva davvero finire in tragedia la vacanza del  consigliere comunale di opposizione e volto storico nonché direttore del Capannone, Alessandro Magni, 39 anni. Il politico di centrosinistra era in vacanza con degli amici nella Bretagna francese. Davanti ad una suggestiva scogliera ha deciso di farsi immprtalare per una foto ricordo. Un attimo di distrazione, la perdita dell'equilibrio e si sono vissuti interminabili attimi d'angoscia. L'esponente del Pd, per anni volontario presso il bar del cinema parrocchiale, è precipitato per alcuni metri dalla scogliera. Inutilmente ha cercato di proteggersi il corpo. Quando lo hanno raggiunto alcuni dei presenti era una maschera di sangue: dolorante, sotto shock, non riusciva a muovere un braccio. Immediatamente sono scattate le richieste di aiuto. Trasportato in ospedale, è stato ricoverato per due giorni. Purtroppo nella caduta ha riportato la frattura scomposta di un braccio e ne avrà per un paio di mesi. Ora è tornato a Concorezzo e dovrà starsene a riposo per un po'. A lui gli auguri di pronta guarigione dalla nostra redazione.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI